SOLO FINO A DOMENICA! SPECIALE NATALE: il secondo prodotto a metà prezzo con il codice TREE
Tutte le offerte nella sezione "Natale"

Informativa sulla privacy

§ 1 Informativa sul rilevamento dei dati personali

(1) A seguire ti informiamo in merito al rilevamento dei dati personale durante l’utilizzo del nostro sito web. Sono dati personali tutti quei dati che permettono di risalire personalmente a te, per es. nome, indirizzo, indirizzi e-mail, comportamenti dell’utente.

Inoltre ti informiamo in merito alla elaborazione dei dati personali durante l’utilizzo del nostro myposter designer software, che puoi scaricare sul nostro sito web (cfr. § 7).
(2) Il responsabile del rilevamento dati, nonchè del trattamento degli stessi, ai sensi dell’ Art. 4 comma 7 del Regolamento generale europeo sulla protezione dei dati e in riferimento al decreto legislativo 196/2003 è myposter GmbH, Breitenau 7, 85232 Bergkirchen, [email protected] (vedi anche la voce Nota legale).

Incaricato esterno alla protezione dei dati:
DataCo GmbH, Dachauer Straße 65, 80335 Monaco, Germania, +49 89 7400 45840, www.dataguard.de

Puoi contattare il nostro incaricato alla protezione dei dati via e-mail all’indirizzo: [email protected].

(3) Nel momento in cui il Cliente si mette in contatto con noi via e-mail o mediante il nostro modulo di contatto, i dati da lui comunicati (indirizzo e-mail, eventualmente il nome e il recapito telefonico), saranno da noi salvati allo scopo di rispondere alle domande del Cliente. Cancelleremo i dati così acquisiti nel momento in cui la loro memorizzazione non sarà più necessaria oppure ne limiteremo il trattamento, qualora siano previsti obblighi di conservazione prescritti per legge.

(4) Nel caso in cui per determinate funzioni della nostra offerta ci avvalessimo di fornitori incaricati oppure qualora volessimo utilizzare i dati del Cliente per finalità pubblicitarie, informeremo a seguire il Cliente in dettaglio in merito alle procedure del caso. In tale contesto menzioniamo anche i criteri stabiliti per la durata della memorizzazione dei dati.

§ 2 I diritti del Cliente

(1) Il Cliente ha diritto nei nostri confronti ai seguenti diritti in merito ai propri dati personali:

  • Diritto all’informazione,
  • Diritto alla rettifica o alla cancellazione,
  • Diritto alla limitazione del trattamento,
  • Diritto di opposizione al trattamento,
  • Diritto alla portabilità dei dati.


(2) Al Cliente spetta altresì il diritto di presentare reclamo in merito al trattamento dei propri dati personali presso un’autorità di supervisione per la protezione dei dati.

§ 3 Rilevazione dei dati personali in occasione della visita al nostro sto web

(1) In caso di utilizzo meramente informativo del sito web, vale a dire nel caso in cui il Cliente non si registri o non ci trasmetta informazioni in altro modo, rileviamo solo i dati personali che il browser del Cliente trasmette al nostro server. Nel caso in cui il Cliente desideri navigare nel nostro sito web, rileviamo solo i dati per noi tecnicamente necessari, per consentire al Cliente di visualizzare il nostro sito web e per garantire la stabilità e la sicurezza dello stesso (il fondamento giuridico è l’Art. 6 comma 1 lett. f del GDPR):

  • Indirizzo IP
  • Data e ora della richiesta
  • Differenze di fuso orario rispetto all’ora del meridiano di Greenwich (GMT)
  • Contenuto della richiesta (pagina effettiva)
  • Stato dell’accesso/codice di stato HTTP
  • la quantità di dati trasmessi
  • Il sito web dal quale proviene la richiesta
  • Il browser
  • Il sistema operativo con relativa superficie
  • Lingua e versione del software del browser.


(2) Oltre ai dati sopra citati, l’utilizzo del nostro sito web comporta la memorizzazione di cookie sul computer dell’utente. I cookie sono piccoli file di testo che vengono attribuiti al browser utilizzato dall’utente e memorizzati sull’hard-disk dell’utente, mediante i quali il soggetto che installa il cookie (in questo caso, noi) possa ricevere determinate informazioni. I cookie non sono in grado di eseguire programmi o di trasmettere virus al computer dell’utente. Essi servono a migliorare complessivamente l’utilizzo dell’offerta su Internet e a renderla più efficace.

(3) Utilizzo di cookie:
a) Questo sito web utilizza le seguenti tipologie di cookie, la cui entità e funzionamento sono spiegate a seguire:

  • Cookie transienti (di cui al punto b)
  • Cookie persistenti(di cui al punto c)


b) I cookie transienti vengono automaticamente cancellati nel momento in cui l’utente chiude il browser. Tra di essi ci sono in particolare i cookie di sessione. Questi cookie memorizzano una cosiddetta ID di sessione, che permette di attribuire varie richieste del browser dell’utente a un’unica sessione. Questo consente il riconoscimento del computer dell’utente, nel momento in cui questi tornerà a visitare il nostro sito web. I cookie di sessione vengono cancellati nel momento in cui l’utente effettua il log-out o chiude il browser.

c) I cookie persistenti vengono cancellati automaticamente dopo una durata prestabilita, che può variare a seconda del cookie. L’utente può cancellare questi cookie in qualsiasi momento nelle impostazioni di sicurezza del proprio browser.

d) L’utente può configurare le impostazioni del browser secondo le sue preferenze e per. es. rifiutare l’accettazione di cookie di terze parti o di tutti i cookie. Segnaliamo però che, quest’ultima eventualità potrebbe comportare la mancata possibilità di utilizzare tutte le funzioni del presente sito web. Non installeremo questi cookie senza prima aver ricevuto il rispettivo consenso da parte dell’utente sul nostro sito web.

e) Utilizziamo i cookie per poter identificare l’utente in occasione delle sue visite successive, nel caso in cui in possesso di un account utente sul nostro sito. In caso contrario, l’utente dovrebbe eseguire l’autenticazione a ogni nuova visita.

f) I cookie Flash utilizzati non vengono memorizzati dal browser dell’utente, bensì dal plug-in Flash dell’utente. Utilizziamo altresì oggetti per la memorizzazione HTML5, che vengono salvati sul terminale dell’utente. Questi oggetti memorizzano i dati necessari indipendentemente dal browser utilizzato dall’utente e non hanno una data di scadenza automatica. Qualora l’utente non desideri l’elaborazione dei cookie Flash, dovrà installare il rispettivo add-on https://addons.mozilla.org/de/firefox/addon/betterprivacy/ oppure il cookie Adobe Flash Killer per Google Chrome. L’utente può impedire l’utilizzo degli oggetti per la memorizzazione HTML5 impostando il proprio browser in modalità privata. Consigliamo inoltre all’utente di provvedere alla regolare cancellazione manuale dei propri cookie e della cronologia.

§ 4. Utilizzo del nostro negozio online e offerte personalizzate

(1) Qualora l’utente desiderasse effettuare un ordine nel nostro negozio online, ai fini della stipula del contratto è necessario che fornisca i propri dati personali, che ci occorrono per la gestione dell’ordine effettuato dall’utente. I dati obbligatori necessari per la gestione dei contratti sono contrassegnati specificamente, mentre gli altri dati sono facoltativi. I dati forniti dall’utente sono da noi elaborati per la gestione dell’ordine. A tal fine possiamo inoltrare alla nostra banca i dati del cliente relativi al pagamento. Il fondamento giuridico è l’Art. 6 comma 1 lett. b del GDPR.

L’utente ha facoltà di creare un account cliente, attraverso il quale possiamo memorizzare i dati del cliente per eventuali acquisti successivi. Creando un account alla scheda “Il mio account”, i dati inseriti dall’utente saranno memorizzati in modo revocabile. Tutti gli altri dati, incluso l’account utente, possono essere cancellati dall’utente stesso in qualsiasi momento.

(2) Elaboriamo inoltre i dati dell’utente per comprendere gli interessi dei nostri clienti e per migliorare e personalizzare le nostre offerte. Il fondamento giuridico è in questo caso l’Art. 6 comma 1 lett. f del GDPR.

Anche in assenza di un abbonamento alla newsletter, inviamo all’utente informazioni via e-mail su prodotti simili a quelli precedentemente già acquistati dall’utente. L’utente può opporsi a detto invio in qualsiasi momento, nello specifico utilizzando il link di cancellazione riportato in ogni e-mail oppure inviando un’e-mail all’indirizzo [email protected]. In questo modo sono da sostenere solamente i costi di trasmissione secondo la tariffa base. Il fondamento giuridico è in questo caso il § 7 comma 3 della Legge tedesca sulla concorrenza sleale (UWG).

Segnaliamo all’utente che con l’invio delle e-mail valutiamo il comportamento dell’utente. Ai fini di detta valutazione, le e-mail inviate contengono i cosiddetti web beacon, ovvero tracking pixel, che rappresentano file immagine da un pixel, memorizzati sul nostro sito web. Per poter effettuare l’analisi, colleghiamo i dati citati al § 3 e i web beacon all’indirizzo e-mail dell’utente e a un’ID individuale.

I dati così acquisiti ci consentono di creare un profilo dell’utente, per personalizzare le comunicazioni da noi inviate in base agli interessi dell’utente. Nel momento in cui l’utente legge le nostre e-mail, rileviamo quali link l’utente clicchi, deducendone quindi i suoi personali interessi. Colleghiamo poi questi dati con le azioni svolte dall’utente sul nostro sito web, per adattare la nostra offerta alle esigenze dell’utente. Il fondamento giuridico è in questo caso l’Art. 6 comma 1 lett. f del GDPR.

L’utente può opporsi in qualsiasi momento alla valutazione del suo comportamento di utente, cliccando lo specifico link presente in ognuna delle e-mail da noi inviate oppure comunicandoci la sua opposizione mediante le altre modalità di contatto disponibili. Le informazioni saranno memorizzate fino all’opposizione da parte dell’utente; successivamente memorizzeremo i dati in modo puramente statistico e anonimo. L’analisi del comportamento dell’utente non è inoltre possibile nel caso in cui l’utente, nel suo programma di posta elettronica abbia disattivato di default la visualizzazione delle immagini. In tal caso l’utente non potrà visualizzare integralmente l’e-mail e potrebbe non disporre dell’utilizzo di tutte le funzioni. La visualizzazione manuale delle immagini fa sì che la predetta valutazione abbia luogo.

(3) In base a normative di diritto commerciale e fiscale, siamo tenuti a memorizzare i dati dell’utente relativi a indirizzi, pagamento e ordini per un periodo di dieci anni. Tuttavia già dopo due anni provvediamo alla limitazione dell’elaborazione, vale a dire che i dati dell’utente saranno utilizzati solo per adempiere a obblighi di legge.

(4) Per impedire l’accesso illegittimo di terzi ai dati personali dell’utente, in particolare ai dati finanziari, il processo d’ordine viene crittografato mediante tecnologia TLS.

§ 5 Servizio esterno di newsletter

(1) Se avete acquistato prodotti o servizi da noi, vi invieremo informazioni sui nostri prodotti o servizi simili all'indirizzo e-mail utilizzato per l'acquisto. Potete decidere in qualsiasi momento di negare l'utilizzo del vostro indirizzo e-mail cliccando sul link fornito in ogni newsletter o inviando un'e-mail all'indirizzo [email protected], senza dover sostenere alcun costo se non quelli di trasmissione secondo le tariffe di base.

(2) Per l’iscrizione alla nostra newsletter utilizziamo il cosiddetto procedimento double opt-in. Ciò vuol dire che, dopo che l’utente si sarà iscritto alla nostra newsletter, gli invieremo un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica che ci avrà indicato, nella quale gli chiediamo di confermare di aver richiesto l’invio della newsletter. Nel caso in cui l’utente non confermasse l’iscrizione entro 24 ore, bloccheremo le informazioni dell’utente ed essere saranno automaticamente cancellate dopo un mese. Memorizziamo inoltre gli indirizzi IP utilizzati dall’utente e gli orari di registrazione e conferma. La finalità del procedimento è di documentare l’iscrizione dell’utente e all’occorrenza fare luce su un possibile abuso dei dati personali dell’utente.

(3) L’unico dato obbligatorio per l’invio della newsletter è l’indirizzo di posta elettronica dell’utente. L’indicazione di altri dati specificamente contrassegnati è facoltativa e serve per potersi rivolgere personalmente all’utente. Dopo aver ricevuto la conferma da parte dell’utente, memorizziamo il suo indirizzo e-mail allo scopo di inviare la newsletter. Il fondamento giuridico è l’Art. 6 comma 1 lett. a del GDPR.

(4) L’utente può revocare in qualsiasi momento il consenso all’invio della newsletter e cancellarsi dalla newsletter. La revoca può essere effettuata cliccando sul link presente in ogni e-mail della newsletter, inviando un’e-mail all’indirizzo [email protected], oppure dandone comunicazione a uno dei recapiti indicati alla voce Nota legale.

(5) Segnaliamo all’utente che con l’invio della newsletter valutiamo il comportamento dell’utente. Ai fini di detta valutazione, le e-mail inviate contengono i cosiddetti web beacon, ovvero tracking pixel, che rappresentano file immagine da un pixel, memorizzati sul nostro sito web. Per poter effettuare le analisi, colleghiamo i dati citati al § 3 e i web beacon all’indirizzo e-mail dell’utente e a un’ID individuale.

(6) Con i dati così acquisiti creiamo un profilo dell’utente, per personalizzare la newsletter in base agli interessi personali dell’utente. Nel momento in cui l’utente legge la nostra newsletter, rileviamo quali link l’utente clicchi, deducendone quindi i suoi personali interessi. Colleghiamo poi questi dati con le azioni svolte dall’utente sul nostro sito web, per adattare la nostra offerta alle esigenze dell’utente. Il fondamento giuridico è in questo caso l’Art. 6 comma 1 lett. f del GDPR.
L’utente può opporsi in qualsiasi momento a questo monitoraggio, cliccando lo specifico link presente in ognuna delle e-mail da noi inviate oppure comunicandoci la sua opposizione mediante le altre modalità di contatto disponibili. Le informazioni vengono memorizzate finché l’utente resta abbonato alla newsletter. Dopo la cancellazione memorizzeremo i dati in modo puramente statistico e anonimo.
Il monitoraggio non è inoltre possibile nel caso in cui l’utente, nel suo programma di posta elettronica abbia disattivato di default la visualizzazione delle immagini. In tal caso l’utente non potrà visualizzare integralmente la newsletter e potrebbe non disporre dell’utilizzo di tutte le funzioni. La visualizzazione manuale delle immagini fa sì che il predetto tracciamento abbia luogo.

§ 6 Servizi di terzi

Sul nostro sito web ci avvaliamo di servizi di terze parti, per esempio i plugin o gli API (Application Programming Interface, in italiano: Interfaccia di programmazione delle applicazioni), per ampliare la funzionalità del nostro sito web. In questo caso è possibile che al fornitore di questi servizi siano trasmessi dei dati. Nello specifico ci avvaliamo dei seguenti servizi:

I.) Servizi di Google

Il nostro sito web utilizza i servizi dell’azienda Google Ireland Limited ("Google"), Gordon House, Barrow Street, Dublino 4, Irlanda. Maggiori informazioni sulla gestione dei dati degli utenti sono riportate nell’Informativa sulla privacy di Google: https://www.google.de/intl/de/policies/privacy.

Nello specifico utilizziamo:

(1) Google Analytics
Il nostro sito web utilizza il servizio “Google Analytics” di Google. Google Analytics utilizza i cookie (si veda in alto alla voce “Cookies”), per permettere l’analisi dell’utilizzo del sito web. Le informazioni generate dal cookie relativamente all’utilizzo del presente sito web da parte degli utenti sono solitamente trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti d'America e lì memorizzate. Sul presente sito web è stata attivata l’anonimizzazione dell’indirizzo IP, in modo che l’indirizzo IP dell’utente prima della trasmissione sia abbreviato secondo quanto previsto dalla normativa del GPDR e reso quindi parzialmente irriconoscibile. Solo in casi eccezionali l’indirizzo IP completo sarà trasmesso a un server negli Stati Uniti d’America e lì immediatamente abbreviato. Su nostro incarico, Google utilizzerà le informazioni trasmesse per analizzare l’utilizzo del nostro sito web da parte dell’utente, per approntare report sulle attività del sito web e per fornirci altri servizi connessi all’utilizzo del sito web e all’utilizzo di Internet. L’indirizzo IP trasmesso nel contesto di Google Analytics dal browser dell’utente non è ricongiunto da Google con altri dati. Maggiori informazioni sulle condizioni di utilizzo e la protezione dei dati su Google Analytic sono disponibili all’indirizzo http://www.google.com/analytics/terms/de.html ovvero all’indirizzo https://www.google.de/intl/de/policies/.
L’utente può impedire che i dati (indirizzo IP incluso) generati dal cookie e relativi all’utilizzo del sito web, siano trasmessi a Google ovvero siano elaborati da Google, scaricando il plugin per browser disponibile al seguente link e installandolo nel proprio browser. Il link attuale è: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=de.
L’utente può impedire la rilevazione dei propri dati da parte di Google Analytics, cliccando sul seguente link. Sul terminale dell’utente sarà quindi installato un cookie di opt-out, che impedisce la rilevazione futura di dati nel momento in cui si visita il presente sito web: disattiva Google Analytics
Il fondamento giuridico per l’utilizzo di Google Analytics è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di una valutazione anonima del comportamento di utilizzo sul nostro sito web al fine di ottimizzare la strutturazione della nostra offerta online in base alle esigenze e alle preferenze degli utenti.

(2) Google Optimize
Il nostro sito web utilizza inoltre Google Optimize. Google Optimize analizza l’utilizzo di diverse varianti del nostro sito web e ci aiuta a migliorare l’intuitività d’uso in base al comportamento dei nostri utenti sul sito web. Google Optimize è uno strumento integrato in Google Analytics.

(3) API di Google
Il nostro sito web utilizza le “API di Google” di Google. Questo servizio ci consente di ampliare il nostro sito web mediante l’integrazione esterna di Code Framework. A tal fine i framework necessari vengono solitamente richiesti a un server di Google negli Stati Uniti d’America. Mediante questa richiesta le seguenti informazioni sono trasmesse al server di Google e lì memorizzate: Le nostre pagine Internet che l’utente ha visitato e l’indirizzo IP del terminale dell’utente.
Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione al servizio “API di Google” è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di una presentazione gradevole e unitaria della nostra offerta online e alla presentazione tecnicamente perfetta e rapida del nostro sito web.

(4) Google AdWords
Ci avvaliamo del servizio pubblicitario “AdWords” di Google. Questo servizio ci consente di pubblicizzare le nostre offerte su siti web esterni mediante i cosiddetti Google AdWords. Possiamo altresì rilevare quale sia l’efficacia delle singole azioni pubblicitarie. Questi AdWords sono inviati da Google mediante i cosiddetti “Ad Server”. A tal fine utilizziamo i cookie dell’Ad Server (si veda sopra alla voce “Cookie”), che consentono di misurare diversi parametri volti a stabilire l’efficacia delle azioni pubblicitarie. Mediante le citate azioni pubblicitarie noi stessi non rileviamo né trattiamo dati personali. Riceviamo da Google solo delle valutazioni statistiche. In base a queste valutazioni riusciamo a scoprire quali delle azioni pubblicitarie attuate siano particolarmente efficaci. Non riceviamo ulteriori dati derivanti dall’utilizzo di strumenti pubblicitari, nello specifico non possiamo risalire all’utente in base a queste informazioni.

Sulla base degli strumenti di marketing impiegati, il browser dell’utente crea automaticamente un collegamento diretto con il server di Google. Noi non abbiamo alcuna facoltà di influenzare l’entità e l’ulteriore utilizzo dei dati rilevati da Google mediante l’impiego di questo strumento e le informazioni che forniamo all’utente rispecchiano il nostro effettivo livello di conoscenza: Con l’integrazione degli AdWords, Google rileva che l’utente ha consultato una data parte del nostro sito Internet o cliccato un annuncio pubblicato da noi. Nel caso in cui l’utente sia registrato a un servizio di Google, Google stessa potrà attribuire la visita all’account dell’utente. Anche nel caso in cui l’utente non sia registrato su Google ovvero non si sia autenticato, può accadere che il provider utilizzi e memorizzi l’indirizzo IP del cliente.

L’utente può impedire in vari modi la partecipazione a questo procedimento di tracciamento:

1. impostando il software del browser, in modo che non accetti cookie. Segnaliamo però che, quest’ultima eventualità potrebbe comportare la mancata possibilità di utilizzare tutte le funzioni della nostra offerta web.
2. disattivando i cookie per il monitoraggio delle conversioni, sul seguente sito web:https://www.google.de/settings/ads (Quest’impostazione viene cancellata nel momento in cui l’utente cancella i propri cookie).
3. procedendo alla disattivazione permanente nel proprio Firefox, Internetexplorer o Google Chrome al link http://www.google.com/settings/ads/plugin. Segnaliamo però che, quest’ultima eventualità potrebbe comportare la mancata possibilità di utilizzare tutte le funzioni della nostra offerta web.

Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione a Google AdWords è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di pubblicare annunci pubblicitari efficaci, che rendano il nostro sito web più interessante per l’utente e per altri potenziali clienti e che ci consentano di ottimizzazione le nostre spese pubblicitarie.

(5) DoubleClick di Google (viene sempre integrato nel momento in cui si cliccano i video su YouTube)
Ci avvaliamo del servizio pubblicitario “DoubleClick” di Google. DoubleClick utilizza dei cookie per mostrare agli utenti gli annunci pubblicitari per loro interessanti, per migliorare i risultati delle campagne o per evitare che un utente veda più volte gli stessi annunci. Mediante un ID cookie, Google rileva quali annunci pubblicitari siano letti in quale browser, impedendo quindi che detti annunci siano visualizzati più volte. Inoltre DoubleClick, con l’aiuto di ID cookie può rilevare le cosiddette conversioni riferite alle richieste di annunci. Questo accade quando un utente visualizza un annuncio DoubleClick e successivamente con lo stesso browser consulta il sito web dell’inserzionista e acquista lì qualcosa. Stando alle dichiarazioni di Google, i cookie DoubleClick non contengono informazioni personali. In base agli strumenti di marketing impiegati, il browser dell’utente stabilisce un collegamento diretto con il server di Google. Noi non abbiamo alcuna facoltà di influenzare l’entità e l’ulteriore utilizzo dei dati rilevati da Google mediante l’impiego di questo strumento e le informazioni che forniamo all’utente rispecchiano il nostro effettivo livello di conoscenza: Con l’integrazione degli DoubleClick, Google rileva che l’utente ha consultato una data parte del nostro sito Internet o cliccato un annuncio pubblicato da noi. Nel caso in cui l’utente sia registrato a un servizio di Google, Google stessa potrà attribuire la visita all’account dell’utente. Anche nel caso in cui l’utente non sia registrato su Google ovvero non si sia autenticato, può accadere che il provider utilizzi e memorizzi l’indirizzo IP del cliente.

L’utente può impedire in vari modi la partecipazione a questo procedimento di tracciamento:
1. impostando il software del browser, in modo che non accetti cookie. Segnaliamo però che, quest’ultima eventualità potrebbe comportare la mancata possibilità di utilizzare tutte le funzioni della nostra offerta web.
2. disattivando i cookie per il monitoraggio delle conversioni, sul seguente sito web: https://www.google.de/settings/ads (Quest’impostazione viene cancellata nel momento in cui l’utente cancella i propri cookie).
3. procedendo alla disattivazione permanente nel proprio Firefox, Internetexplorer o Google Chrome al link http://www.google.com/settings/ads/plugin. Segnaliamo però che, quest’ultima eventualità potrebbe comportare la mancata possibilità di utilizzare tutte le funzioni della nostra offerta web.

Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione a DoubleClick di Google è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di pubblicare annunci pubblicitari efficaci, che rendano il nostro sito web più interessante per l’utente e per altri potenziali clienti e che ci consentano di ottimizzazione le nostre spese pubblicitarie.

(6) Google Tag Manager
Il nostro sito web utilizza il servizio di supporto “Google Tag Manager” di Google. Questo servizio non elabora direttamente dati personali. Google Tag Manager garantisce però il rilascio di script, necessari ad altri servizi per rilevare dati. Google Tag Manager non può accedere a questi dati.

(7) Google Fonts
Il nostro sito web utilizza il servizio esterno di font “Google Fonts” di Google. Questo servizio ci consente di rappresentare in modo unitario e gradevole il nostro sito web, anche in caso di terminali degli utenti configurati in modi molto diversi e lo fa caricando font da un server esterno invece di quelli del terminale dell’utente. A tal fine i font necessari vengono solitamente richiesti a un server di Google negli Stati Uniti d’America. Mediante questa richiesta le seguenti informazioni sono trasmesse al server di Google e lì memorizzate: Le nostre pagine Internet che l’utente ha visitato e l’indirizzo IP del terminale dell’utente. Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione al servizio “Google Fonts” è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di una presentazione gradevole e unitaria della nostra offerta online.

(8) Google Maps
Il nostro sito web utilizza il servizio geografico esterno “Google Maps” di Google. Google Maps serve a proporre sul nostro sito web una mappa interattiva, che mostra all’utente dove siamo e come raggiungerci. Questo servizio ci consente di rappresentare il nostro sito web in modo gradevole, caricando le mappe da un server esterno. I dati necessari sono solitamente richiesti a un server di Google negli Stati Uniti d’America. Mediante questa richiesta solitamente le seguenti informazioni sono trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti d’America e lì memorizzate per vari mesi: Le nostre pagine Internet che l’utente ha visitato e l’indirizzo IP del terminale dell’utente. Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione al servizio “Google Maps” è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di una presentazione gradevole e unitaria della nostra offerta online e della facile reperibilità delle località indicate sulla nostra homepage.

(9) YouTube
Il nostro sito web utilizza il servizio video “YouTube” di Google. YouTube serve a integrare dei video in vari punti del nostro sito web. Con la riproduzione dei video solitamente le seguenti informazioni sono trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti d’America e lì memorizzate per vari mesi: Le nostre pagine Internet che l’utente ha visitato e l’indirizzo IP del terminale dell’utente. YouTube utilizza questi dati anche per rilevare statistiche e per migliorare il servizio. In alcuni casi la riproduzione di un video può comportare il collegamento alla rete pubblicitaria propria di Google, vale a dire “DoubleClick” (in merito si veda sopra). Pertanto abbiamo integrato i nostri video in modalità di protezione dati ampliata, per garantire che il collegamento con i server avvenga solo al momento della riproduzione del video. Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione al servizio “YouTube” è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di una presentazione gradevole della nostra offerta online.

(10) Google reCAPTCHA
Il nostro sito web utilizza la protezione contro gli abusi “Google reCAPTCHA” di Google. reCAPTCHA serve a impedire gli attacchi informatici e gli abusi da parte dei cosiddetti “Bot” (programmi che si comportano come utenti di siti web) mediante un campo di input in cui inserire dei dati e che viene verificato al fine di accertare che il visitatore del sito web sia realmente una persona. Questo servizio ci consente di far funzionare stabilmente il nostro sito web e di proteggerlo dagli abusi. A tal fine i dati inseriti vengono solitamente trasmessi a un server di Google Le informazioni generate dal cookie relativamente all’utilizzo del presente sito web da parte degli utenti sono solitamente trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti d'America e lì elaborate. Mediante questa richiesta normalmente sono trasmesse le seguenti informazioni, che saranno lì memorizzate per vari mesi: Le nostre pagine Internet che l’utente ha visitato, i dati da lui inseriti nel campo di input e l’indirizzo IP del terminale dell’utente. Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione al servizio “Google reCAPTCHA” è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di avere una protezione efficace del nostro sito web dagli attacchi informatici e dagli abusi.

II.) Pixel Custom Audience di Facebook

Su questo sito web utilizziamo il pixel Custom Audience di Facebook della Facebook Inc. (“Facebook”), 1601 S. California Ave, Palo Alto, CA 94304, USA. Il pixel Custom Audience di Facebook ci consente di mostrare ai visitatori del presente sito web degli annunci pubblicitari personalizzati in occasione della loro visita successiva a Facebook. A tal fine è possibile che si installi un cookie sul terminale dell’utente. I dati rilevati sono inoltre memorizzati ed elaborati da Facebook. Contestualmente al trattamento si ha nello specifico l’attribuzione dei dati al personale account Facebook dell’utente. Il fondamento giuridico per l’utilizzo del Pixel Custom Audience di Facebook è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di una valutazione anonima del comportamento di utilizzo sul nostro sito web al fine di ottimizzare la strutturazione della nostra offerta online in base alle esigenze e alle preferenze degli utenti e dall’esigenza di pubblicare annunci pubblicitari efficaci, che rendano il nostro sito web più interessante per l’utente e per altri potenziali clienti e che ci consentano di ottimizzazione le nostre spese pubblicitarie. Ulteriori informazioni e opzioni per la protezione della privacy e dei diritti degli utenti sono riportate nell’Informativa sulla privacy di Facebook: https://www.facebook.com/about/privacy/.
L’utente può disattivare in qualsiasi momento il Pixel Custom Audience di Facebook e le funzioni di remarketing ad esso connesse, utilizzando il seguente link Link o dopo l’autenticazione nel proprio account utente Facebook all’indirizzo https://www.facebook.com/settings/?tab=ads#_=_.

§ 7 myposter designer software

I dati acquisiti dagli ordini effettuati utilizzando il myposter designer software vengono trattati come specificato in § 4.
Durante l’utilizzo del myposter designer software impieghiamo Google Analytics per acquisire dati statistici sull’utilizzo del software stesso. Per ulteriori informazioni vedere § 6. I.) (1).
Google Analytics mantiene separati i dati acquisiti durante l’utilizzo del myposter designer software e del sito web di myposter.

Informativa sulla privacy

§ 1 Informativa sul rilevamento dei dati personali

(1) A seguire ti informiamo in merito al rilevamento dei dati personale durante l’utilizzo del nostro sito web. Sono dati personali tutti quei dati che permettono di risalire personalmente a te, per es. nome, indirizzo, indirizzi e-mail, comportamenti dell’utente.

Inoltre ti informiamo in merito alla elaborazione dei dati personali durante l’utilizzo del nostro myposter designer software, che puoi scaricare sul nostro sito web (cfr. § 7).
(2) Il responsabile del rilevamento dati, nonchè del trattamento degli stessi, ai sensi dell’ Art. 4 comma 7 del Regolamento generale europeo sulla protezione dei dati e in riferimento al decreto legislativo 196/2003 è myposter GmbH, Breitenau 7, 85232 Bergkirchen, [email protected] (vedi anche la voce Nota legale).

Incaricato esterno alla protezione dei dati:
DataCo GmbH, Dachauer Straße 65, 80335 Monaco, Germania, +49 89 7400 45840, www.dataguard.de

Puoi contattare il nostro incaricato alla protezione dei dati via e-mail all’indirizzo: [email protected].

(3) Nel momento in cui il Cliente si mette in contatto con noi via e-mail o mediante il nostro modulo di contatto, i dati da lui comunicati (indirizzo e-mail, eventualmente il nome e il recapito telefonico), saranno da noi salvati allo scopo di rispondere alle domande del Cliente. Cancelleremo i dati così acquisiti nel momento in cui la loro memorizzazione non sarà più necessaria oppure ne limiteremo il trattamento, qualora siano previsti obblighi di conservazione prescritti per legge.

(4) Nel caso in cui per determinate funzioni della nostra offerta ci avvalessimo di fornitori incaricati oppure qualora volessimo utilizzare i dati del Cliente per finalità pubblicitarie, informeremo a seguire il Cliente in dettaglio in merito alle procedure del caso. In tale contesto menzioniamo anche i criteri stabiliti per la durata della memorizzazione dei dati.

§ 2 I diritti del Cliente

(1) Il Cliente ha diritto nei nostri confronti ai seguenti diritti in merito ai propri dati personali:

  • Diritto all’informazione,
  • Diritto alla rettifica o alla cancellazione,
  • Diritto alla limitazione del trattamento,
  • Diritto di opposizione al trattamento,
  • Diritto alla portabilità dei dati.


(2) Al Cliente spetta altresì il diritto di presentare reclamo in merito al trattamento dei propri dati personali presso un’autorità di supervisione per la protezione dei dati.

§ 3 Rilevazione dei dati personali in occasione della visita al nostro sto web

(1) In caso di utilizzo meramente informativo del sito web, vale a dire nel caso in cui il Cliente non si registri o non ci trasmetta informazioni in altro modo, rileviamo solo i dati personali che il browser del Cliente trasmette al nostro server. Nel caso in cui il Cliente desideri navigare nel nostro sito web, rileviamo solo i dati per noi tecnicamente necessari, per consentire al Cliente di visualizzare il nostro sito web e per garantire la stabilità e la sicurezza dello stesso (il fondamento giuridico è l’Art. 6 comma 1 lett. f del GDPR):

  • Indirizzo IP
  • Data e ora della richiesta
  • Differenze di fuso orario rispetto all’ora del meridiano di Greenwich (GMT)
  • Contenuto della richiesta (pagina effettiva)
  • Stato dell’accesso/codice di stato HTTP
  • la quantità di dati trasmessi
  • Il sito web dal quale proviene la richiesta
  • Il browser
  • Il sistema operativo con relativa superficie
  • Lingua e versione del software del browser.


(2) Oltre ai dati sopra citati, l’utilizzo del nostro sito web comporta la memorizzazione di cookie sul computer dell’utente. I cookie sono piccoli file di testo che vengono attribuiti al browser utilizzato dall’utente e memorizzati sull’hard-disk dell’utente, mediante i quali il soggetto che installa il cookie (in questo caso, noi) possa ricevere determinate informazioni. I cookie non sono in grado di eseguire programmi o di trasmettere virus al computer dell’utente. Essi servono a migliorare complessivamente l’utilizzo dell’offerta su Internet e a renderla più efficace.

(3) Utilizzo di cookie:
a) Questo sito web utilizza le seguenti tipologie di cookie, la cui entità e funzionamento sono spiegate a seguire:

  • Cookie transienti (di cui al punto b)
  • Cookie persistenti(di cui al punto c)


b) I cookie transienti vengono automaticamente cancellati nel momento in cui l’utente chiude il browser. Tra di essi ci sono in particolare i cookie di sessione. Questi cookie memorizzano una cosiddetta ID di sessione, che permette di attribuire varie richieste del browser dell’utente a un’unica sessione. Questo consente il riconoscimento del computer dell’utente, nel momento in cui questi tornerà a visitare il nostro sito web. I cookie di sessione vengono cancellati nel momento in cui l’utente effettua il log-out o chiude il browser.

c) I cookie persistenti vengono cancellati automaticamente dopo una durata prestabilita, che può variare a seconda del cookie. L’utente può cancellare questi cookie in qualsiasi momento nelle impostazioni di sicurezza del proprio browser.

d) L’utente può configurare le impostazioni del browser secondo le sue preferenze e per. es. rifiutare l’accettazione di cookie di terze parti o di tutti i cookie. Segnaliamo però che, quest’ultima eventualità potrebbe comportare la mancata possibilità di utilizzare tutte le funzioni del presente sito web. Non installeremo questi cookie senza prima aver ricevuto il rispettivo consenso da parte dell’utente sul nostro sito web.

e) Utilizziamo i cookie per poter identificare l’utente in occasione delle sue visite successive, nel caso in cui in possesso di un account utente sul nostro sito. In caso contrario, l’utente dovrebbe eseguire l’autenticazione a ogni nuova visita.

f) I cookie Flash utilizzati non vengono memorizzati dal browser dell’utente, bensì dal plug-in Flash dell’utente. Utilizziamo altresì oggetti per la memorizzazione HTML5, che vengono salvati sul terminale dell’utente. Questi oggetti memorizzano i dati necessari indipendentemente dal browser utilizzato dall’utente e non hanno una data di scadenza automatica. Qualora l’utente non desideri l’elaborazione dei cookie Flash, dovrà installare il rispettivo add-on https://addons.mozilla.org/de/firefox/addon/betterprivacy/ oppure il cookie Adobe Flash Killer per Google Chrome. L’utente può impedire l’utilizzo degli oggetti per la memorizzazione HTML5 impostando il proprio browser in modalità privata. Consigliamo inoltre all’utente di provvedere alla regolare cancellazione manuale dei propri cookie e della cronologia.

§ 4. Utilizzo del nostro negozio online e offerte personalizzate

(1) Qualora l’utente desiderasse effettuare un ordine nel nostro negozio online, ai fini della stipula del contratto è necessario che fornisca i propri dati personali, che ci occorrono per la gestione dell’ordine effettuato dall’utente. I dati obbligatori necessari per la gestione dei contratti sono contrassegnati specificamente, mentre gli altri dati sono facoltativi. I dati forniti dall’utente sono da noi elaborati per la gestione dell’ordine. A tal fine possiamo inoltrare alla nostra banca i dati del cliente relativi al pagamento. Il fondamento giuridico è l’Art. 6 comma 1 lett. b del GDPR.

L’utente ha facoltà di creare un account cliente, attraverso il quale possiamo memorizzare i dati del cliente per eventuali acquisti successivi. Creando un account alla scheda “Il mio account”, i dati inseriti dall’utente saranno memorizzati in modo revocabile. Tutti gli altri dati, incluso l’account utente, possono essere cancellati dall’utente stesso in qualsiasi momento.

(2) Elaboriamo inoltre i dati dell’utente per comprendere gli interessi dei nostri clienti e per migliorare e personalizzare le nostre offerte. Il fondamento giuridico è in questo caso l’Art. 6 comma 1 lett. f del GDPR.

Anche in assenza di un abbonamento alla newsletter, inviamo all’utente informazioni via e-mail su prodotti simili a quelli precedentemente già acquistati dall’utente. L’utente può opporsi a detto invio in qualsiasi momento, nello specifico utilizzando il link di cancellazione riportato in ogni e-mail oppure inviando un’e-mail all’indirizzo [email protected]. In questo modo sono da sostenere solamente i costi di trasmissione secondo la tariffa base. Il fondamento giuridico è in questo caso il § 7 comma 3 della Legge tedesca sulla concorrenza sleale (UWG).

Segnaliamo all’utente che con l’invio delle e-mail valutiamo il comportamento dell’utente. Ai fini di detta valutazione, le e-mail inviate contengono i cosiddetti web beacon, ovvero tracking pixel, che rappresentano file immagine da un pixel, memorizzati sul nostro sito web. Per poter effettuare l’analisi, colleghiamo i dati citati al § 3 e i web beacon all’indirizzo e-mail dell’utente e a un’ID individuale.

I dati così acquisiti ci consentono di creare un profilo dell’utente, per personalizzare le comunicazioni da noi inviate in base agli interessi dell’utente. Nel momento in cui l’utente legge le nostre e-mail, rileviamo quali link l’utente clicchi, deducendone quindi i suoi personali interessi. Colleghiamo poi questi dati con le azioni svolte dall’utente sul nostro sito web, per adattare la nostra offerta alle esigenze dell’utente. Il fondamento giuridico è in questo caso l’Art. 6 comma 1 lett. f del GDPR.

L’utente può opporsi in qualsiasi momento alla valutazione del suo comportamento di utente, cliccando lo specifico link presente in ognuna delle e-mail da noi inviate oppure comunicandoci la sua opposizione mediante le altre modalità di contatto disponibili. Le informazioni saranno memorizzate fino all’opposizione da parte dell’utente; successivamente memorizzeremo i dati in modo puramente statistico e anonimo. L’analisi del comportamento dell’utente non è inoltre possibile nel caso in cui l’utente, nel suo programma di posta elettronica abbia disattivato di default la visualizzazione delle immagini. In tal caso l’utente non potrà visualizzare integralmente l’e-mail e potrebbe non disporre dell’utilizzo di tutte le funzioni. La visualizzazione manuale delle immagini fa sì che la predetta valutazione abbia luogo.

(3) In base a normative di diritto commerciale e fiscale, siamo tenuti a memorizzare i dati dell’utente relativi a indirizzi, pagamento e ordini per un periodo di dieci anni. Tuttavia già dopo due anni provvediamo alla limitazione dell’elaborazione, vale a dire che i dati dell’utente saranno utilizzati solo per adempiere a obblighi di legge.

(4) Per impedire l’accesso illegittimo di terzi ai dati personali dell’utente, in particolare ai dati finanziari, il processo d’ordine viene crittografato mediante tecnologia TLS.

§ 5 Servizio esterno di newsletter

(1) Per l’iscrizione alla nostra newsletter utilizziamo il cosiddetto procedimento double opt-in. Ciò vuol dire che, dopo che l’utente si sarà iscritto alla nostra newsletter, gli invieremo un’e-mail all’indirizzo di posta elettronica che ci avrà indicato, nella quale gli chiediamo di confermare di aver richiesto l’invio della newsletter. Nel caso in cui l’utente non confermasse l’iscrizione entro 24 ore, bloccheremo le informazioni dell’utente ed essere saranno automaticamente cancellate dopo un mese. Memorizziamo inoltre gli indirizzi IP utilizzati dall’utente e gli orari di registrazione e conferma. La finalità del procedimento è di documentare l’iscrizione dell’utente e all’occorrenza fare luce su un possibile abuso dei dati personali dell’utente.

(2) L’unico dato obbligatorio per l’invio della newsletter è l’indirizzo di posta elettronica dell’utente. L’indicazione di altri dati specificamente contrassegnati è facoltativa e serve per potersi rivolgere personalmente all’utente. Dopo aver ricevuto la conferma da parte dell’utente, memorizziamo il suo indirizzo e-mail allo scopo di inviare la newsletter. Il fondamento giuridico è l’Art. 6 comma 1 lett. a del GDPR.

(3) L’utente può revocare in qualsiasi momento il consenso all’invio della newsletter e cancellarsi dalla newsletter. La revoca può essere effettuata cliccando sul link presente in ogni e-mail della newsletter, inviando un’e-mail all’indirizzo [email protected], oppure dandone comunicazione a uno dei recapiti indicati alla voce Nota legale.

(4) Segnaliamo all’utente che con l’invio della newsletter valutiamo il comportamento dell’utente. Ai fini di detta valutazione, le e-mail inviate contengono i cosiddetti web beacon, ovvero tracking pixel, che rappresentano file immagine da un pixel, memorizzati sul nostro sito web. Per poter effettuare le analisi, colleghiamo i dati citati al § 3 e i web beacon all’indirizzo e-mail dell’utente e a un’ID individuale.

(5) Con i dati così acquisiti creiamo un profilo dell’utente, per personalizzare la newsletter in base agli interessi personali dell’utente. Nel momento in cui l’utente legge la nostra newsletter, rileviamo quali link l’utente clicchi, deducendone quindi i suoi personali interessi. Colleghiamo poi questi dati con le azioni svolte dall’utente sul nostro sito web, per adattare la nostra offerta alle esigenze dell’utente. Il fondamento giuridico è in questo caso l’Art. 6 comma 1 lett. f del GDPR.
L’utente può opporsi in qualsiasi momento a questo monitoraggio, cliccando lo specifico link presente in ognuna delle e-mail da noi inviate oppure comunicandoci la sua opposizione mediante le altre modalità di contatto disponibili. Le informazioni vengono memorizzate finché l’utente resta abbonato alla newsletter. Dopo la cancellazione memorizzeremo i dati in modo puramente statistico e anonimo.
Il monitoraggio non è inoltre possibile nel caso in cui l’utente, nel suo programma di posta elettronica abbia disattivato di default la visualizzazione delle immagini. In tal caso l’utente non potrà visualizzare integralmente la newsletter e potrebbe non disporre dell’utilizzo di tutte le funzioni. La visualizzazione manuale delle immagini fa sì che il predetto tracciamento abbia luogo.

§ 6 Servizi di terzi

Sul nostro sito web ci avvaliamo di servizi di terze parti, per esempio i plugin o gli API (Application Programming Interface, in italiano: Interfaccia di programmazione delle applicazioni), per ampliare la funzionalità del nostro sito web. In questo caso è possibile che al fornitore di questi servizi siano trasmessi dei dati. Nello specifico ci avvaliamo dei seguenti servizi:

I.) Servizi di Google

Il nostro sito web utilizza i servizi dell’azienda Google Ireland Limited ("Google"), Gordon House, Barrow Street, Dublino 4, Irlanda. Maggiori informazioni sulla gestione dei dati degli utenti sono riportate nell’Informativa sulla privacy di Google: https://www.google.de/intl/de/policies/privacy.

Nello specifico utilizziamo:

(1) Google Analytics
Il nostro sito web utilizza il servizio “Google Analytics” di Google. Google Analytics utilizza i cookie (si veda in alto alla voce “Cookies”), per permettere l’analisi dell’utilizzo del sito web. Le informazioni generate dal cookie relativamente all’utilizzo del presente sito web da parte degli utenti sono solitamente trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti d'America e lì memorizzate. Sul presente sito web è stata attivata l’anonimizzazione dell’indirizzo IP, in modo che l’indirizzo IP dell’utente prima della trasmissione sia abbreviato secondo quanto previsto dalla normativa del GPDR e reso quindi parzialmente irriconoscibile. Solo in casi eccezionali l’indirizzo IP completo sarà trasmesso a un server negli Stati Uniti d’America e lì immediatamente abbreviato. Su nostro incarico, Google utilizzerà le informazioni trasmesse per analizzare l’utilizzo del nostro sito web da parte dell’utente, per approntare report sulle attività del sito web e per fornirci altri servizi connessi all’utilizzo del sito web e all’utilizzo di Internet. L’indirizzo IP trasmesso nel contesto di Google Analytics dal browser dell’utente non è ricongiunto da Google con altri dati. Maggiori informazioni sulle condizioni di utilizzo e la protezione dei dati su Google Analytic sono disponibili all’indirizzo http://www.google.com/analytics/terms/de.html ovvero all’indirizzo https://www.google.de/intl/de/policies/.
L’utente può impedire che i dati (indirizzo IP incluso) generati dal cookie e relativi all’utilizzo del sito web, siano trasmessi a Google ovvero siano elaborati da Google, scaricando il plugin per browser disponibile al seguente link e installandolo nel proprio browser. Il link attuale è: http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=de.
L’utente può impedire la rilevazione dei propri dati da parte di Google Analytics, cliccando sul seguente link. Sul terminale dell’utente sarà quindi installato un cookie di opt-out, che impedisce la rilevazione futura di dati nel momento in cui si visita il presente sito web: disattiva Google Analytics
Il fondamento giuridico per l’utilizzo di Google Analytics è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di una valutazione anonima del comportamento di utilizzo sul nostro sito web al fine di ottimizzare la strutturazione della nostra offerta online in base alle esigenze e alle preferenze degli utenti.

(2) Google Optimize
Il nostro sito web utilizza inoltre Google Optimize. Google Optimize analizza l’utilizzo di diverse varianti del nostro sito web e ci aiuta a migliorare l’intuitività d’uso in base al comportamento dei nostri utenti sul sito web. Google Optimize è uno strumento integrato in Google Analytics.

(3) API di Google
Il nostro sito web utilizza le “API di Google” di Google. Questo servizio ci consente di ampliare il nostro sito web mediante l’integrazione esterna di Code Framework. A tal fine i framework necessari vengono solitamente richiesti a un server di Google negli Stati Uniti d’America. Mediante questa richiesta le seguenti informazioni sono trasmesse al server di Google e lì memorizzate: Le nostre pagine Internet che l’utente ha visitato e l’indirizzo IP del terminale dell’utente.
Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione al servizio “API di Google” è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di una presentazione gradevole e unitaria della nostra offerta online e alla presentazione tecnicamente perfetta e rapida del nostro sito web.

(4) Google AdWords
Ci avvaliamo del servizio pubblicitario “AdWords” di Google. Questo servizio ci consente di pubblicizzare le nostre offerte su siti web esterni mediante i cosiddetti Google AdWords. Possiamo altresì rilevare quale sia l’efficacia delle singole azioni pubblicitarie. Questi AdWords sono inviati da Google mediante i cosiddetti “Ad Server”. A tal fine utilizziamo i cookie dell’Ad Server (si veda sopra alla voce “Cookie”), che consentono di misurare diversi parametri volti a stabilire l’efficacia delle azioni pubblicitarie. Mediante le citate azioni pubblicitarie noi stessi non rileviamo né trattiamo dati personali. Riceviamo da Google solo delle valutazioni statistiche. In base a queste valutazioni riusciamo a scoprire quali delle azioni pubblicitarie attuate siano particolarmente efficaci. Non riceviamo ulteriori dati derivanti dall’utilizzo di strumenti pubblicitari, nello specifico non possiamo risalire all’utente in base a queste informazioni.

Sulla base degli strumenti di marketing impiegati, il browser dell’utente crea automaticamente un collegamento diretto con il server di Google. Noi non abbiamo alcuna facoltà di influenzare l’entità e l’ulteriore utilizzo dei dati rilevati da Google mediante l’impiego di questo strumento e le informazioni che forniamo all’utente rispecchiano il nostro effettivo livello di conoscenza: Con l’integrazione degli AdWords, Google rileva che l’utente ha consultato una data parte del nostro sito Internet o cliccato un annuncio pubblicato da noi. Nel caso in cui l’utente sia registrato a un servizio di Google, Google stessa potrà attribuire la visita all’account dell’utente. Anche nel caso in cui l’utente non sia registrato su Google ovvero non si sia autenticato, può accadere che il provider utilizzi e memorizzi l’indirizzo IP del cliente.

L’utente può impedire in vari modi la partecipazione a questo procedimento di tracciamento:

1. impostando il software del browser, in modo che non accetti cookie. Segnaliamo però che, quest’ultima eventualità potrebbe comportare la mancata possibilità di utilizzare tutte le funzioni della nostra offerta web.
2. disattivando i cookie per il monitoraggio delle conversioni, sul seguente sito web:https://www.google.de/settings/ads (Quest’impostazione viene cancellata nel momento in cui l’utente cancella i propri cookie).
3. procedendo alla disattivazione permanente nel proprio Firefox, Internetexplorer o Google Chrome al link http://www.google.com/settings/ads/plugin. Segnaliamo però che, quest’ultima eventualità potrebbe comportare la mancata possibilità di utilizzare tutte le funzioni della nostra offerta web.

Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione a Google AdWords è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di pubblicare annunci pubblicitari efficaci, che rendano il nostro sito web più interessante per l’utente e per altri potenziali clienti e che ci consentano di ottimizzazione le nostre spese pubblicitarie.

(5) DoubleClick di Google (viene sempre integrato nel momento in cui si cliccano i video su YouTube)
Ci avvaliamo del servizio pubblicitario “DoubleClick” di Google. DoubleClick utilizza dei cookie per mostrare agli utenti gli annunci pubblicitari per loro interessanti, per migliorare i risultati delle campagne o per evitare che un utente veda più volte gli stessi annunci. Mediante un ID cookie, Google rileva quali annunci pubblicitari siano letti in quale browser, impedendo quindi che detti annunci siano visualizzati più volte. Inoltre DoubleClick, con l’aiuto di ID cookie può rilevare le cosiddette conversioni riferite alle richieste di annunci. Questo accade quando un utente visualizza un annuncio DoubleClick e successivamente con lo stesso browser consulta il sito web dell’inserzionista e acquista lì qualcosa. Stando alle dichiarazioni di Google, i cookie DoubleClick non contengono informazioni personali. In base agli strumenti di marketing impiegati, il browser dell’utente stabilisce un collegamento diretto con il server di Google. Noi non abbiamo alcuna facoltà di influenzare l’entità e l’ulteriore utilizzo dei dati rilevati da Google mediante l’impiego di questo strumento e le informazioni che forniamo all’utente rispecchiano il nostro effettivo livello di conoscenza: Con l’integrazione degli DoubleClick, Google rileva che l’utente ha consultato una data parte del nostro sito Internet o cliccato un annuncio pubblicato da noi. Nel caso in cui l’utente sia registrato a un servizio di Google, Google stessa potrà attribuire la visita all’account dell’utente. Anche nel caso in cui l’utente non sia registrato su Google ovvero non si sia autenticato, può accadere che il provider utilizzi e memorizzi l’indirizzo IP del cliente.

L’utente può impedire in vari modi la partecipazione a questo procedimento di tracciamento:
1. impostando il software del browser, in modo che non accetti cookie. Segnaliamo però che, quest’ultima eventualità potrebbe comportare la mancata possibilità di utilizzare tutte le funzioni della nostra offerta web.
2. disattivando i cookie per il monitoraggio delle conversioni, sul seguente sito web: https://www.google.de/settings/ads (Quest’impostazione viene cancellata nel momento in cui l’utente cancella i propri cookie).
3. procedendo alla disattivazione permanente nel proprio Firefox, Internetexplorer o Google Chrome al link http://www.google.com/settings/ads/plugin. Segnaliamo però che, quest’ultima eventualità potrebbe comportare la mancata possibilità di utilizzare tutte le funzioni della nostra offerta web.

Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione a DoubleClick di Google è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di pubblicare annunci pubblicitari efficaci, che rendano il nostro sito web più interessante per l’utente e per altri potenziali clienti e che ci consentano di ottimizzazione le nostre spese pubblicitarie.

(6) Google Tag Manager
Il nostro sito web utilizza il servizio di supporto “Google Tag Manager” di Google. Questo servizio non elabora direttamente dati personali. Google Tag Manager garantisce però il rilascio di script, necessari ad altri servizi per rilevare dati. Google Tag Manager non può accedere a questi dati.

(7) Google Fonts
Il nostro sito web utilizza il servizio esterno di font “Google Fonts” di Google. Questo servizio ci consente di rappresentare in modo unitario e gradevole il nostro sito web, anche in caso di terminali degli utenti configurati in modi molto diversi e lo fa caricando font da un server esterno invece di quelli del terminale dell’utente. A tal fine i font necessari vengono solitamente richiesti a un server di Google negli Stati Uniti d’America. Mediante questa richiesta le seguenti informazioni sono trasmesse al server di Google e lì memorizzate: Le nostre pagine Internet che l’utente ha visitato e l’indirizzo IP del terminale dell’utente. Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione al servizio “Google Fonts” è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di una presentazione gradevole e unitaria della nostra offerta online.

(8) Google Maps
Il nostro sito web utilizza il servizio geografico esterno “Google Maps” di Google. Google Maps serve a proporre sul nostro sito web una mappa interattiva, che mostra all’utente dove siamo e come raggiungerci. Questo servizio ci consente di rappresentare il nostro sito web in modo gradevole, caricando le mappe da un server esterno. I dati necessari sono solitamente richiesti a un server di Google negli Stati Uniti d’America. Mediante questa richiesta solitamente le seguenti informazioni sono trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti d’America e lì memorizzate per vari mesi: Le nostre pagine Internet che l’utente ha visitato e l’indirizzo IP del terminale dell’utente. Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione al servizio “Google Maps” è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di una presentazione gradevole e unitaria della nostra offerta online e della facile reperibilità delle località indicate sulla nostra homepage.

(9) YouTube
Il nostro sito web utilizza il servizio video “YouTube” di Google. YouTube serve a integrare dei video in vari punti del nostro sito web. Con la riproduzione dei video solitamente le seguenti informazioni sono trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti d’America e lì memorizzate per vari mesi: Le nostre pagine Internet che l’utente ha visitato e l’indirizzo IP del terminale dell’utente. YouTube utilizza questi dati anche per rilevare statistiche e per migliorare il servizio. In alcuni casi la riproduzione di un video può comportare il collegamento alla rete pubblicitaria propria di Google, vale a dire “DoubleClick” (in merito si veda sopra). Pertanto abbiamo integrato i nostri video in modalità di protezione dati ampliata, per garantire che il collegamento con i server avvenga solo al momento della riproduzione del video. Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione al servizio “YouTube” è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di una presentazione gradevole della nostra offerta online.

(10) Google reCAPTCHA
Il nostro sito web utilizza la protezione contro gli abusi “Google reCAPTCHA” di Google. reCAPTCHA serve a impedire gli attacchi informatici e gli abusi da parte dei cosiddetti “Bot” (programmi che si comportano come utenti di siti web) mediante un campo di input in cui inserire dei dati e che viene verificato al fine di accertare che il visitatore del sito web sia realmente una persona. Questo servizio ci consente di far funzionare stabilmente il nostro sito web e di proteggerlo dagli abusi. A tal fine i dati inseriti vengono solitamente trasmessi a un server di Google Le informazioni generate dal cookie relativamente all’utilizzo del presente sito web da parte degli utenti sono solitamente trasmesse a un server di Google negli Stati Uniti d'America e lì elaborate. Mediante questa richiesta normalmente sono trasmesse le seguenti informazioni, che saranno lì memorizzate per vari mesi: Le nostre pagine Internet che l’utente ha visitato, i dati da lui inseriti nel campo di input e l’indirizzo IP del terminale dell’utente. Il fondamento giuridico per il trattamento dei dati in relazione al servizio “Google reCAPTCHA” è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di avere una protezione efficace del nostro sito web dagli attacchi informatici e dagli abusi.

II.) Pixel Custom Audience di Facebook

Su questo sito web utilizziamo il pixel Custom Audience di Facebook della Facebook Inc. (“Facebook”), 1601 S. California Ave, Palo Alto, CA 94304, USA. Il pixel Custom Audience di Facebook ci consente di mostrare ai visitatori del presente sito web degli annunci pubblicitari personalizzati in occasione della loro visita successiva a Facebook. A tal fine è possibile che si installi un cookie sul terminale dell’utente. I dati rilevati sono inoltre memorizzati ed elaborati da Facebook. Contestualmente al trattamento si ha nello specifico l’attribuzione dei dati al personale account Facebook dell’utente. Il fondamento giuridico per l’utilizzo del Pixel Custom Audience di Facebook è l’Art. 6 comma 1 lettera f) del GDPR (Legittimo interesse al trattamento dei dati). Il legittimo interesse deriva dalla nostra esigenza di una valutazione anonima del comportamento di utilizzo sul nostro sito web al fine di ottimizzare la strutturazione della nostra offerta online in base alle esigenze e alle preferenze degli utenti e dall’esigenza di pubblicare annunci pubblicitari efficaci, che rendano il nostro sito web più interessante per l’utente e per altri potenziali clienti e che ci consentano di ottimizzazione le nostre spese pubblicitarie. Ulteriori informazioni e opzioni per la protezione della privacy e dei diritti degli utenti sono riportate nell’Informativa sulla privacy di Facebook: https://www.facebook.com/about/privacy/.
L’utente può disattivare in qualsiasi momento il Pixel Custom Audience di Facebook e le funzioni di remarketing ad esso connesse, utilizzando il seguente link Link o dopo l’autenticazione nel proprio account utente Facebook all’indirizzo https://www.facebook.com/settings/?tab=ads#_=_.

§ 7 myposter designer software

I dati acquisiti dagli ordini effettuati utilizzando il myposter designer software vengono trattati come specificato in § 4.
Durante l’utilizzo del myposter designer software impieghiamo Google Analytics per acquisire dati statistici sull’utilizzo del software stesso. Per ulteriori informazioni vedere § 6. I.) (1).
Google Analytics mantiene separati i dati acquisiti durante l’utilizzo del myposter designer software e del sito web di myposter.

Informativa sulla privacy pagina Facebook

I. PRINCIPI FONDAMENTALI

1.    Titolari congiunti del trattamento dei dati personali
Gli scopi e gli strumenti del trattamento dei dati personali in caso di visita alla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/myposter.it/ (di seguito “pagina Facebook) sono definiti da myposter GmbH, Breitenau 7, 85232 Bergkirchen, Germania (di seguito “myposter GmbH”) congiuntamente a Facebook Ireland Ltd. (di seguito “Facebook”) ai sensi dell’art. 26 del Regolamento UE sula protezione dei dati personali (GDPR). Ciò consegue dal fatto che myposter GmbH, in quanto gestore della pagina Facebook, consente tramite la stessa di salvare cookie sul computer o altro dispositivo della persona che visita detta pagina Facebook (di seguito “utente”), indipendentemente dal fatto che l’utente disponga o meno di un account Facebook.

Nel quadro della contitolarità, ai sensi del GDPR Facebook detiene la titolarità primaria per il trattamento dei dati Insight e ottempera a tutti gli obblighi derivanti dal GDPR relativi al trattamento dei dati degli insight (tra cui gli articoli 12 e 13, articoli 15-22 e articoli 32-34 del GDPR). Facebook mette inoltre a disposizione degli interessati i dati salienti di detti Insight (per l’integrazione “Page Insights Controller” vedi: https://www.facebook.com/legal/terms/page_controller_addendum).

Riportiamo di seguito una descrizione del trattamento dei dati personali che ha luogo a opera della società myposter GmbH e di Facebook in caso di visita alla pagina Facebook. Tuttavia, poiché a myposter GmbH di norma non è dato influire sui dati raccolti e sul trattamento degli stessi da parte di Facebook, da parte nostra non è attualmente possibile fornire informazioni definitive circa lo scopo e l’entità del trattamento dei dati personali dell’utente a opera di Facebook. Sarà nostra cura monitorare gli ulteriori sviluppi e aggiornare ove necessario la presente informativa sulla privacy.

Segnaliamo che unico responsabile della fruizione di questa pagina Facebook e delle relative funzioni è l’utente stesso. Ciò vale in particolare per l’utilizzo delle funzioni interattive (e in particolare i commenti, le condivisioni, le valutazioni).
2.    Nome e indirizzo dei titolari congiunti del trattamento

a) Titolare primario è:
Facebook
Facebook Ireland Ltd.
4 Grand Canal Square
Grand Canal Harbour
Dublino 2 Irlanda

b) Contitolare è:
myposter GmbH
Breitenau 7
85232 Bergkirchen
Germania
Tel.: +49 81313803008
E-mail: [email protected]
Sito web: https://www.myposter.it

3. Modalità di contatto con il Responsabile della protezione dei dati presso il titolare primario del trattamento, ovvero Facebook
Il Responsabile della protezione dei dati presso il titolare primario del trattamento, ovvero Facebook è contattabile seguendo questo link:
https://www.facebook.com/help/contact/540977946302970

4. Nome e indirizzo del Responsabile della protezione dei dati presso il contitolare del trattamento
Il Responsabile del trattamento dei dati presso myposter GmbH come da punto 2.b) è reperibile ai seguenti recapiti:
DataCo GmbH
Dachauer Str. 65
80335 Monaco di Baviera
Germania
+49 89 7400 45840
www.dataguard.de

5. Base giuridica per il trattamento dei dati personali
Qualora ai fini del trattamento dei dati personali sia richiesto il consenso dell’interessato, base giuridica per detto trattamento è l’art. 6 c. 1 lett. a) del GDPR.
In caso di trattamento dei dati personali necessario all’adempimento di un contratto di cui l’interessato sia parte contrattuale, base giuridica è l’art. 6 c. 1 lett. b) del GDPR. Ciò vale anche per l’eventuale trattamento necessario all’esecuzione di misure preliminari al contratto.
In caso di trattamento dei dati personali necessario all’adempimento di obblighi giuridici cui myposter GmbH o Facebook siano soggette, base giuridica è l’art. 6 c. 1 lett. c) del GDPR.
Qualora si renda necessario il trattamento dei dati a fronte di interessi vitali dell’interessato o di una persona fisica terza, base giuridica è l’art. 6 c. 1 lett. d) del GDPR.
Qualora il trattamento sia volto a tutelare un legittimo interesse di myposter GmbH, i Facebook o di un soggetto terzo e gli interessi, i diritti e le libertà fondamentali non prevalgano sul legittimo interesse di cui sopra, base giuridica è l’art. 6 c. 1 lett. f) del GDPR.

6. Opposizione e opzioni di cancellazione
L’utente ha in qualsiasi momento la facoltà di revocare il consenso al trattamento dei dati personali (vedi anche Diritti dell’interessato). Qualora contatti la nostra azienda via mail, l’utente ha in qualsiasi momento la possibilità di opporsi al salvataggio dei propri dati personali.
La raccolta dei dati finalizzata alla messa a disposizione della pagina Facebook e il salvataggio dei dati in file log è indispensabile per consentire il funzionamento della pagina stessa. L’utente di conseguenza non ha la facoltà di opposizione.

7. Diritti dell’interessato
In caso di trattamento dei propri dati personali, ai sensi del GDPR l’utente è da considerarsi persona interessata che nei confronti dei titolari del trattamento ha i seguenti diritti:
diritto di essere informato sui propri dati personali salvati da myposter GmbH o Facebook;
diritto di rettifica, cancellazione o limitazione del trattamento dei propri dati personali;
diritto di opposizione al trattamento dei dati in base a un legittimo interesse di myposter GmbH o Facebook, finalizzato a un pubblico interesse o alla profilazione, fatta eccezione per i casi in cui myposter GmbH o Facebook possano far valere stringenti e legittime ragioni del trattamento che prevalgano sugli interessi, i diritti e le libertà dell’interessato, o qualora il trattamento sia volto a far valere, esercitare o tutelare pretese giuridiche;
diritto alla portabilità dei dati;
diritto di presentare reclamo presso un’autorità di controllo;
diritto di revocare i consensi alla raccolta, al trattamento e all’utilizzo dei dati personali dell’interessato, con effetto futuro.
Qualora desideri esercitare i propri diritti, l’interessato può farne richiesta sia a myposter GmbH, sia a Facebook. A tale scopo è possibile utilizzare i recapiti sopra riportati. Qualora l’interessato contatti la nostra azienda, un’eventuale richiesta riguardante il trattamento dei dati Insight sarà inoltrata a Facebook. Facebook provvederà a rispondere a tali richieste conformemente ai nostri obblighi relativi all’integrazione riguardante i dati Insight della pagina.

II. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DA PARTE DI myposter GmbH

1.    Scopo del trattamento dei dati
myposter GmbH gestisce pagine in diversi canali social allo scopo di comunicare con gli interessati che vi interagiscono e gli utenti e di informarli sui prodotti, gli eventi e le novità riguardanti la nostra azienda.
Nel momento in cui l’utente visita la nostra pagina Facebook (indipendentemente che abbia effettuato o meno l’accesso al proprio account Facebook), per esigenze tecniche il browser utilizzato trasmetterà determinati dati al server web gestito da Facebook. Facebook impiega inoltre cosiddetti “cookie”. I cookie sono piccoli file di testo salvati dal browser nella memoria del dispositivo dell’utente. I cookie salvati da Facebook servono, tra le altre cose, a consentire a myposter GmbH, quale gestore della pagina Facebook, di ottenere statistiche sulle attività, generate da Facebook in base alle visite alla pagina, allo scopo di monitorare le proprie attività in ambito commerciale.

2.    Descrizione ed entità del trattamento dei dati
In quanto gestore della pagina Facebook, avvalendosi della funzione Insights che Facebook mette a disposizione gratuitamente quale parte integrante del rapporto di utilizzo, myposter GmbH ottiene dati statistici anonimizzati relativi ai visitatori della pagina Facebook aziendale. Tali dati sono raccolti attraverso i cookie utilizzati da Facebook che contengono un codice utente univoco salvato da Facebook sul dispositivo dell’utente. Il codice utente, che può essere associato ai dati di accesso degli utenti registrati a Facebook, viene rilevato e trattato nel momento in cui l’utente visualizza la nostra pagina Facebook.

Il gestore della pagina Facebook può in particolare ottenere dati demografici relativi alla fascia di utenza target, con conseguente trattamento dei dati, tra cui trend relativi all’età, al sesso, alla situazione familiare e lavorativa, informazioni sullo stile di vita e gli interessi della fascia di utenza target, nonché informazioni sugli acquisti effettuati e il comportamento negli acquisti del visitatori della pagina, le categorie di prodotti e servizi cui sono maggiormente interessati, dati geografici che evidenziano dove effettuare operazioni pubblicitarie oppure organizzare eventi, e in generale consentono al gestore della pagina di predisporre l’offerta informativa nel modo più mirato possibile.
Le statistiche sui visitatori approntate da Facebook vengono trasmesse a myposter GmbH, in quanto amministratore della pagina, unicamente in forma anonimizzata, tuttavia detto approntamento è basato sulla raccolta dei dati avvenuta in precedenza attraverso i cookie salvati da Facebook sul dispositivo dell’utente, e sul trattamento di tali dati personali dei visitatori per scopi statistici. Per maggiori informazioni sugli Insight della pagina Facebook:
https://it-it.facebook.com/legal/terms/information_about_page_insights_data
https://it-it.facebook.com/help/pages/insights
In base alle stesse modalità ci vengono forniti inoltre dati relativi ai gruppi Facebook associati alla nostra pagina Facebook. Il parallelo al costante ulteriore sviluppo della piattaforma Facebook, variano anche la disponibilità e l’elaborazione dei dati; rimandiamo pertanto al paragrafo di cui sopra nonché alle note sulla privacy di cui alla sezione “TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DA PARTE DI FACEBOOK”.
Utilizziamo tali dati aggregati per rendere maggiormente attraenti per l’utenza i contenuti e le attività della pagina Facebook. Ripartiamo ad esempio le fasce di utenza in base all’età e al sesso al fine di raggiungerle in modo mirato, e utilizziamo inoltre le fasce orarie di visualizzazione della pagina da parte degli utenti per ottimizzare la pianificazione dei contributi da pubblicare. Le informazioni relative ai dispositivi utilizzati dagli utenti che visitano la pagina ci aiutano ad adeguare la veste grafica e l’estetica dei contributi da pubblicare. Conformemente alle condizioni di utilizzo di Facebook, che ogni utente in fase di creazione di un account è tenuto a accettare, da parte nostra possiamo identificare gli abbonati e i fan della pagina nonché visualizzare i rispettivi profili e le informazioni condivise negli stessi.
Oltre ai dati anonimizzati raccolti, trattiamo i dati forniti su base volontaria dall’utente che ad es. commenta i post o ci contatta. Nel momento in cui clicca sul link https://www.myposter.de/datenschutz (pagina che sta visualizzando in questo preciso istante) presente nella pagina Facebook di myposter GmbH, l’utente viene reindirizzato a una sottopagina del sito myposter GmbH. Anche per tale pagina è previso il trattamento dei dati personali. L’informativa sulla privacy applicabile è consultabile qui: https://www.myposter.it/privacy

3.    Cancellazione dei dati e durata della conservazione
I dati personali saranno eliminati o bloccati una volta venuto meno lo scopo del salvataggio. Il salvataggio dei dati può inoltre rendersi necessario al fine di ottemperare a disposizioni emanate dalle autorità europee o nazionali, a norme di legge o altre prescrizioni cui myposter GmbH è soggetta. Il blocco o la cancellazione dei dati avviene inoltre alla scadenza per la conservazione prevista dalle norme di cui sopra, salvo i casi in cui sia necessaria l’ulteriore conservazione dei dati ai fini di una stipula o di un adempimento contrattuale.

III. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DA PARTE DI FACEBOOK

Non è del tutto noto, né Facebook fornisce indicazioni univoche in merito, lo scopo dell’utilizzo dei dati derivanti dalla visita alla pagina, in quale misura le attività dei singoli utenti sulla pagina Facebook vengono associate agli stessi, per quanto tempo tali dati vengono conservati né se tali dati derivati dalla visita alla pagina vengono inoltrati a parti terze. Sarà nostra cura monitorare gli ulteriori sviluppi e aggiornare ove necessario la presente informativa sulla privacy. Le informazioni di seguito riportate si basano di volta in volta sulle informazioni pubblicate da Facebook relative al trattamento dei dati personali in caso di utilizzo dei prodotti Facebook.

1.    Scopo del trattamento dei dati
Facebook dichiara di trattare i dati personali degli utenti per i seguenti scopi:
  • approntamento, personalizzazione e miglioramento dei prodotti Facebook;

  • approntamento di misurazioni, analisi e altri servizi Facebook;

  • attività a supporto della protezione, integrità e sicurezza;

  • comunicazione con gli utenti Facebook;

  • ricerca e innovazione in ambito sociale.


Per ulteriori informazioni sulle finalità del trattamento da parte di Facebook rimandiamo alla Privacy Policy Facebook:
https://it-it.facebook.com/policy.php
Per maggiori informazioni sul legittimo di interesse di Facebook a trattare i dati personali:
https://it-it.facebook.com/about/privacy/legal_bases
Nel momento in cui l’utente visita la nostra pagina Facebook (indipendentemente che abbia effettuato o meno l’accesso al proprio account Facebook), per esigenze tecniche il browser utilizzato trasmetterà determinati dati al server web gestito da Facebook. Facebook impiega inoltre cosiddetti “cookie”. Facebook utilizza i cookie, tra le altre cose, per fornire statistiche a myposter GmbH, quale gestore della pagina Facebook, allo scopo di monitorare le proprie attività in ambito commerciale. Per maggiori informazioni sull’impiego dei cookie da parte di Facebook rimandiamo alla pagina \n https://it-it.facebook.com/policies/cookies/

2.    Descrizione ed entità del trattamento dei dati
a)    Quali tipologie di dati tratta Facebook?
Per Facebook il trattamento dei dati sui visitatori della pagina è necessario al fine di poter mettere a disposizione i propri prodotti. Le tipologie dei dati raccolti da Facebook variano in funzione dei prodotti Facebook utilizzati da chi visita la pagina. In tale contesto, i dati che Facebook potrebbe trattare sono i seguenti:
informazioni fornite dai visitatori e altri soggetti, riguardanti ad esempio l’uso dei prodotti Facebook da parte dell’utente, informazioni sulle transazioni effettuate utilizzando prodotti Facebook o informazioni su persone, pagine, account, hashtag e gruppi cui l’utente è associato;
informazioni sul dispositivo, tra cui attributi dello stesso, identificatori, rete o connessioni nonché dati provenienti dai cookie;
informazioni di partner in base alle quali i pubblicitari, gli sviluppatori di app e i publisher Facebook possono trasmettere dati utilizzando gli strumenti a uso professionale forniti da Facebook, tra cui i plugin social (come ad esempio il pulsante “Mi piace”), il login a Facebook o il pixel di Facebook. Detti partner forniscono a Facebook dati relativi alle attività dell’utente esterne a Facebook.
Facebook utilizza inoltre cookie salvati sul dispositivo dell’utente nel momento in cui visualizza la pagina Facebook, indipendentemente dal fatto che abbia o meno effettuato l’accesso al proprio account Facebook. Facebook tratta inoltre i dati salvati nei cookie nel momento in cui un utente utilizza i servizi Facebook, i servizi offerti da altri membri del gruppo di aziende Facebook e servizi forniti da altre aziende che si avvalgono a loro volta dei servizi di Facebook. Inoltre altri enti, tra cui partner di Facebook e altri soggetti terzi, potrebbero fare uso dei cookie nel quadro dei servizi Facebook utilizzati, al fine di fornire determinate prestazioni a Facebook o alle aziende attive con misure pubblicitarie su Facebook. Per ulteriori informazioni sull’impiego dei cookie da parte di Facebook rimandiamo all’informativa in merito:
https://it-it.facebook.com/policies/cookies/
In caso di accesso a una pagina Facebook, l’indirizzo IP del dispositivo utilizzato viene trasmesso a Facebook. A detta di Facebook, detto indirizzo IP viene anonimizzato” (questo nel caso di indirizzi IP europei) e cancellato allo scadere di 90 giorni. Facebook salva inoltre dati relativi ai dispositivi degli utenti (in particolare nel contesto della funzione “Conferma di registrazione”), fatto che in alcuni casi potrebbe consentire a Facebook di associare gli indirizzi IP a singoli utenti.
Qualora intenda evitare quanto sopra descritto, l’utente deve uscire dal proprio account Facebook o disattivare la funzione “rimani connesso”, eliminare i cookie dal dispositivo, chiudere e riavviare il browser. Così facendo si elimineranno i dati relativi alla fruizione di Facebook, che consentono l’identificazione immediata dell’utente, e si potrà visitare la pagina Facebook senza essere identificata sulla piattaforma. Nel momento in cui l’utente utilizza le funzioni interattive della pagina (like, commenti, condivisioni, messaggi, ecc.) sullo schermo comparirà la maschera di accesso a Facebook. Effettuando l’accesso, l’utente si rende nuovamente identificabile come singola persona da parte di Facebook.
Per informazioni su come gestire o cancellare i dati rimandiamo alla pagina di supporto Facebook:
https://it-it.facebook.com/about/privacy.
Per ulteriori informazioni sulle tipologie di dati trattati da Facebook invitiamo a consultare la Privacy Policy Facebook alla pagina
https://it-it.facebook.com/policy.php

b)   In che modo avviene la condivisione con parti terze dei dati trattati da Facebook?
Facebook collabora con parti terze che la supportano nella messa a disposizione e nel miglioramento dei prodotti o che si avvalgono degli strumenti Facebook dedicati alla promozione delle attività commerciali. In tale contesto Facebook condivide le informazioni di cui sopra con i seguenti soggetti terzi suoi partner:
  • partner che si avvalgono dei servizi di analisi di Facebook;

  • pubblicitari;

  • partner per le misurazioni;

  • partner che offrono prodotti e servizi all’interno dei canali di Facebook;

  • fornitori di merci o di servizi;

  • ricercatori e scienziati;

  • autorità giudiziarie ed esecutive o a fronte di richieste di natura giuridica.


Per ulteriori informazioni sui dati che Facebook potrebbe condividere con partner terzi rimandiamo alla Privacy Policy Facebook: https://it-it.facebook.com/policy.php

c)    Facebook in che modo tratta e trasmette dati nel contesto di fornitura dei propri servizi a livello globale?
Facebook condivide informazioni a livello mondiale, sia internamente, tra le varie aziende del gruppo, sia esternamente con i propri partner nonché con i soggetti o organizzazioni con cui chi visita la pagina interagisce e condivide elementi. In tale contesto i dati potrebbero venire trasmessi, e a seguire trattati, negli Stati Uniti o altri paesi terzi che non garantiscono un adeguato livello di protezione dati. Facebook in tal senso utilizza le clausole standard sulla protezione dei dati approvate dalla Commissione europea o si rifà in alternativa alle decisioni di adeguatezza della Commissione stessa riguardanti determinati paesi.
Per ulteriori informazioni sulla trasmissione di dati da parte di Facebook rimandiamo alla Privacy Policy Facebook:
https://it-it.facebook.com/policy.php

3. Cancellazione dei dati e durata della conservazione
Facebook conserva i dati fino a che non saranno necessari alla fornitura dei propri prodotti e servizi o fino a che l’utente non eliminerà il proprio account utente di Facebook, in funzione dell’evento che si verifichi per primo. Si tratta qui di determinare caso per caso, in funzione del tipo di dati, della ragione per la quale vengono raccolti e trattati nonché delle esigenze di conservazione dettate da norme giuridiche o necessità aziendali. Per ulteriori informazioni sul periodo di conservazione e sulla cancellazione dei dati rimandiamo alla Privacy Policy di Facebook:
https://it-it.facebook.com/policy.php

Per quanto riguarda la durata dei cookie salvati da Facebook, ulteriori informazioni sono consultabili nella direttiva Facebook sui cookie:
https://it-it.facebook.com/policies/cookies/

La presente informativa sulla privacy è stata redatta con il supporto di DataGuard.

INSTAGRAM

Informativa sulla privacy per la pagina Instagram

Versione aggiornata a dicembre 2021

Indice
I. Princìpi della contitolarità del trattamento dei dati e recapiti del Responsabile della protezione dei dati
II. Recapiti del Responsabile della protezione dei dati
III. Note generali del trattamento dei dati su Instagram
IV. Scopi e basi giuridiche
V. Categorie di dati
VI. Destinatari dei dati
VII. Trasferimenti di dati
VIII. Periodo di conservazione
IX. Processi decisionali automatizzati
X. Profilo business
XI. Diritti dell’interessato

I. Princìpi della contitolarità del trattamento e recapiti del Responsabile della protezione dei dati

1. Titolari congiunti del trattamento dei dati personali
Gli scopi e gli strumenti del trattamento dei dati personali in caso di visita alla nostra pagina Instagram sono definiti da myposter GmbH, Breitenau 7, 85232 Bergkirchen, Germania (di seguito “myposter GmbH”) congiuntamente a Facebook Ireland Ltd. (di seguito “Facebook”) ai sensi dell’art. 26 del Regolamento europeo sulla protezione dei dati (GDPR). Quanto precede è dovuto al fatto che la società myposter GmbH, in qualità di gestore della pagina Instagram, creando tale account consente a Facebook, gestore dei servizi Instagram, di trattare dati personali.
Nel quadro della contitolarità, ai sensi del GDPR Facebook detiene la titolarità primaria per il trattamento dei dati Insight e ottempera a tutti gli obblighi derivanti dal GDPR relativi al trattamento dei dati degli insight (tra cui gli articoli 12 e 13, articoli 15-22 e articoli 32-34 del GDPR). Facebook mette inoltre a disposizione degli interessati i dati salienti degli Insight relativi alla pagina (regolati dall’integrazione “Page Insights Controller”).
Riportiamo di seguito una descrizione del trattamento dei dati personali da parte della società myposter GmbH e di Facebook in caso di visita alla pagina Instagram. Tuttavia, non potendo la società myposter GmbH di norma influire sui dati raccolti e il trattamento degli stessi da parte di Facebook, da parte nostra non è attualmente possibile fornire informazioni definitive circa lo scopo e l’entità del trattamento dei dati personali dell’utente a opera di Facebook. Sarà nostra cura monitorare gli ulteriori sviluppi e aggiornare ove necessario la presente informativa sulla privacy.
Segnaliamo che unico responsabile della fruizione dell’account Instagram e relative funzioni è l’utente stesso. Ciò vale in particolare per l’utilizzo delle funzioni interattive (e in particolare i commenti, le condivisioni, le valutazioni).

2. Nome e indirizzo dei titolari congiunti del trattamento
a) Titolare primario è:
Facebook
Facebook Ireland Ltd.
4 Grand Canal Square
Grand Canal Harbour
Dublino 2 Irlanda

b) Contitolare è:
Myposter GmbH
Breitenau 7
85232 Bergkirchen
Germania
Tel.: +49 81313803008
E-mail: [email protected]
Sito web: https://www.myposter.de

II. Recapiti del Responsabile della protezione dei dati

Il Responsabile del trattamento dei dati presso myposter GmbH come da punto 2.b) è reperibile ai seguenti recapiti:
DataCo GmbH
Dachauer Str. 65
80335 Monaco di Baviera
Germania
+49 89 7400 45840
www.dataguard.de

Il Responsabile della protezione dei dati di Facebook Ireland è contattabile via apposito modulo di contatto online disponibile su Facebook.

III. Note generali sul trattamento dei dati su Instagram

1. Trattamento dei dati da parte di Facebook
La Privacy Policy Instagram indica le categorie di dati personali trattate in caso di utilizzo dei prodotti Facebook e Instagram. La Policy descrive in generale gli scopi ai quali vengono utilizzati tali dati. Detta Policy indica inoltre le categorie di destinatari cui i dati vengono inviati. Essa riporta inoltre informazioni sulla base giuridica del trattamento dei tati e sulle modalità di revoca del consenso al trattamento prestato dall’utente. Il documento illustra inoltre in che modo l’utente può far valere nei confronti di Facebook i propri diritti di accesso, rettifica, portabilità e cancellazione dei dati. Per maggiori informazioni sulle opzioni di controllo per l’utente rimandiamo alle impostazioni di Instagram o alle relative pagine di aiuto.

2. Cookie di Facebook
Nel momento in cui l’utente visita la nostra pagina Instagram e il browser consente il salvataggio dei cookie, Facebook salva informazioni sotto forma di piccoli file di testo nella memoria del browser (di seguito “cookie”) e accede a tali informazioni in caso di ripetuta visita a Instagram o Facebook. Per maggiori informazioni sullo scopo dei cookie utilizzati, sull’integrazione di tali cookie attraverso altri siti web e sulle opzioni di controllo in merito rimandiamo all’informativa Facebook sui cookie.
Segnaliamo in tale contesto che Facebook, attraverso i cookie, è in grado di tracciare il comportamento dell’utente. Ciò vale sia per gli utenti registrati sia per gli utenti non registrati a Instagram.
Segnaliamo inoltre che da parte nostra non è possibile influire sul trattamento dei dati da parte di Facebook nel contesto dei cookie. La nostra pagina Instagram può essere visualizzata anche configurando il browser in modo tale da impedire a Facebook di salvare cookie. Le informazioni sulle impostazioni dei cookie nel browser solitamente sono consultabili nell’area di supporto del browser utilizzato.
Se l’utente è registrato o ha effettuato l’accesso alla piattaforma Instagram o Facebook e desidera evitare che Facebook associ la visualizzazione della nostra pagina Instagram con il proprio account Instagram o Facebook, dovrà uscire dal proprio account, cancellare i cookie salvati sul proprio dispositivo, chiudere il browser e a seguire riavviarlo.

3. Trattamento dei dati nel corso dell’interazione con la nostra pagina Instagram
La nostra pagina aziendale Instagram consente di rispondere e commentare post nonché di inviarci messaggi. Invitiamo l’utente a verificare quali dati personali ci comunica attraverso la pagina aziendale Instagram. Qualora desideri impedire che Facebook tratti i dati personali trasmessi alla nostra azienda, l’utente è invitato a contattarci ai recapiti sopra riportati.
Oltre ai contenuti trasmessi, da parte nostra potremo visualizzare, in funzione delle impostazioni della privacy, anche informazioni sul profilo e in contributi dell’utente. L’utente in tal senso ha la possibilità di modificare le impostazioni Instagram.
Ove possibile, sarà nostra cura cancellare i dati da noi trattati una volta che l’utente avrà chiuso la nostra pagina aziendale Instagram. L’eventuale ulteriore conservazione di tali dati da parte di Facebook si fonda esclusivamente sulle norme contemplate dalla Privacy Policy e le condizioni di utilizzo di Instagram.

IV. Scopi e basi giuridiche

I dati personali dell’utente vengono da noi raccolti allo scopo di interagire con i clienti e i partner commerciali della società myposter GmbH, di commercializzare i prodotti e di svilupparne di migliori a beneficio dei nostri clienti. Il trattamento dei dati in seguito a una presa di contatto o interazione con il nostro account Instagram o relativi contenuti avviene in base dell’art. 6 c. 1 lett. f) del GDPR. È nostro legittimo interesse rispondere alle richieste dell’utenza o interagire con i nostri clienti nel quadro del marketing via canali social. Qualora la presa di contatto da parte dell’utente sia volta alla stipula di un contratto, ulteriore base giuridica del trattamento è l’art. 6 c. 1 lett. b) del GDPR. Trattiamo i dati forniti dall’utente in tale contesto in base al nostro legittimo interesse a comunicare con i clienti, che include il nostro legittimo interessa al trattamento dei dati ai sensi dell’art. 6 comma 1 lett. f del GDPR.

V. Categorie di dati

Dati trattati da Facebook:

  •   Attributi dei dispositivi: sistema operativo, versioni di hardware e software, autonomia restante della batteria, intensità del segnale, spazio di memoria disponibile, tipo di browser, nome e tipo di app e di file e plugin.
  •  
  •   Operazioni eseguite sul dispositivo: informazioni sulle operazioni e attività effettuate sul dispositivo, tra cui l’eventuale presenza di una finestra in evidenza o sullo sfondo o i movimenti del mouse.
  •  
  •   Identificatori: identificatori univoci, ID dei dispositivi e altri identificatori, ad es di giochi, app o account utilizzati e ID dei dispositivi di famiglia.
  •  
  •   Segnali dei dispositivi: segnali Bluetooth e informazioni sui punti di accesso Wi-Fi, beacon e ripetitori nelle vicinanze.
  •  
  •   Dati sulle impostazioni dei dispositivi: informazioni sulle impostazioni dei dispositivi, tra cui l’accesso alla posizione GPS, alla fotocamera o alle foto.
  •  
  •   Rete e connessioni: informazioni sulla rete mobile o il provider Internet, la lingua, il fuso orario, il numero di telefono mobile, indirizzo IP o velocità di connessione e in alcuni casi informazioni su altri dispositivi presenti nelle vicinanze.
  •  
  •   Dati dei cookie: Dati dei cookie salvati sul dispositivo, compresi gli ID e le impostazioni dei cookie.
  •  


VI. . Destinatari dei dati

Instagram pubblica la maggior parte dei dati personali, tra cui foto, nome o nome utente. Solo i messaggi inviati via Instagram a myposter GmbH sono dati non pubblici ai sensi della presente informativa sulla privacy. myposter GmbH inoltra i dati personali dell’utente a dipendenti della divisione Commerciale e Marketing nonché, ove necessario a responsabili del trattamento, come ad esempio un’agenzia di marketing.
È presumibile che Facebook inoltri dati a parti terze o alle autorità, come ad esempio alla NSA, fatto che viene comunque menzionato nella Informativa sulla privacy nonché da fonti specialistiche.

VII. Trasferimenti di dati

La Privacy Policy di Instagram illustra i trasferimenti di dati operati da Facebook verso paesi terzi e relative basi giuridiche.
myposter GmbH non prevede di trasmettere dati a paesi terzi. 

VIII. Durata della conservazione

L’informativa Instagram sulla privacy riporta anche informazioni sulla durata della conservazione dei dati personali e sui criteri determinanti tale durata nonché sulla possibilità di bloccare o cancellare gli account Instagram.

IX. Processi decisionali automatizzati

Instagram si avvale di processi decisionali automatizzati al fine di presentare i contenuti agli utenti. Instagram consiglia contenuti che ritiene possano piacere agli utenti. La relativa logica decisionale non è nota a myposter GmbH. L’entità dell’utilizzo di Instagram e canali social analoghi e relative ripercussioni sono notevoli. I dati possono essere utilizzati all’interno di sistemi per la sorveglianza di massa, per siti di Deep fake e altri sistemi di riconoscimento facciale.

X. Profilo business

La pagina Instagram di myposter GmbH è un profilo business (di seguito pagina aziendale su Instagram” o “presenza aziendale su Instagram”) e dispone pertanto della funzione Instagram Insights. Detta funzione ci fornisce parte dei dati sulla fruizione raccolti da Facebook sotto forma di analisi statistica in forma anonima. Detta analisi statistica si riferisce a utenti, contenuti e attività della nostra pagina Instagram. L’analisi riguarda nel concreto i seguenti dati:

  • numero di “like” sulle nostre foto e video;
  • numero di commenti sulle nostre foto e video;
  • numero di persone che hanno visto una foto o un video;
  • numero di condivisioni di una foto o video;
  • numero di segnalazioni spam per una foto o video;
  • numero di clic per togliere il like alla pagina.


I dati di cui sopra, sono trasmessi da Facebook a myposter GmbH in forma anonima e non ci consentono di risalire al singolo utente della pagina Instagram. Questo non significa tuttavia che anche la raccolta e il trattamento dei dati da parte di Facebook avvengano in forma anonima.
La nostra pagina Instagram aziendale fornisce informazioni ed offre agli utenti la possibilità di comunicare con noi. Interagendo con la nostra pagina aziendale Instagram (ad es. lasciando commenti, fornendo contributi, like, ecc.), l’utente potrebbe rendere pubblici alcuni dati personali (tra cui ad es. il nome in chiaro e la foto del profilo utente). Tuttavia, non avendo la nostra azienda modo di influire sul trattamento degli stessi da parte di Facebook, non è possibile fornire informazioni attendibili circa lo scopo e l’entità del trattamento dei dati personali dell’utente a opera di Instagram o Facebook.
Utilizziamo la nostra pagina aziendale su Instagram allo scopo di comunicare e condividere informazioni con (potenziali) clienti e partner commerciali. Nello specifico utilizziamo la pagina aziendale per:

  • pubblicizzare prodotti;
  • organizzare concorsi a premi;
  • branding come datore di lavoro.


In tale contesto, le pubblicazioni nella pagina aziendale potrebbero riguardare i seguenti contenuti:
  •   informazioni sui prodotti;
  • organizzare concorsi a premi;
  • pubblicità.


Ciascun utente ha la facoltà di pubblicare o meno dati personali interagendo con la pagina.
I dati generati attraverso la pagina non vengono salvati nel sistema gestionale dell’azienda.
L’utente ha in qualsiasi momento la facoltà di opporsi al trattamento dei dati personali da noi raccolti nel quadro della fruizione della pagina Instagram aziendale e/o di far valere i diritti dell’interessato di cui alla sezione IX della presente informativa sulla privacy.
Al fine di far valore i propri diritti di cui alla sezione IX della presente informativa sulla privacy nei confronti di Facebook, l’utente dovrà contattare direttamente Instagram.

XI. Diritti dell’interessato

In caso di trattamento dei propri dati personali, ai sensi del GDPR l’utente è da considerarsi persona interessata che nei confronti del titolare del trattamento ha i seguenti diritti:

1. Diritto di informazione
A fronte del trattamento dei dati personali, l’interessato ha il diritto a essere informato dal titolare sui dati personali trattati art. 15 del GDPR).

2. Diritto di rettifica
In caso di trattamento di dati personali inesatti, l’interessato ha diritto alla rettifica degli stessi art. 16 del GDPR).

3. Diritto di cancellazione o di limitazione del trattamento nonché opposizione
In presenza dei requisiti contemplati dalla legge, l’utente ha la facoltà di richiedere la cancellazione dei dati o la limitazione del trattamento e di opporsi a detto trattamento (articoli 17, 18 e 21 del GDPR).

4. Diritto di informazione
Qualora l’utente abbia fatto valere il proprio diritto di rettifica, cancellazione o limitazione del trattamento dei propri dati personali nei confronti del titolare del trattamento, quest’ultimo è tenuto, ai sensi dell’art. 19 del GDPR, a comunicare a tutti i destinatari cui ha rivelato i dati personali la richiesta di rettifica, cancellazione dei dati o di limitazione del trattamento, salvo in casi in cui ciò non sia possibile o comporti un impegno sproporzionatamente gravoso.

5. Diritto alla portabilità dei dati
Qualora abbia prestato consenso al trattamento dei dati o a fronte di un contratto per il trattamento dei dati e detto trattamento avvenga mediante processo automatizzato, l’interessato ha diritto alla portabilità dei dati (art. 20 del GDPR).

6. Diritto di opposizione
Ai sensi dell’art. 21 del GDPR, per ragioni dovute alla propria particolare situazione l’interessato ha in qualsiasi momento la facoltà di opporsi al trattamento dei propri dati personali che avvenga ai sensi dell’art. 6 c. 1 lett. e) o f) del GDPR. Ciò vale anche nel caso della profilazione.

7. Diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati personali
Qualora abbia prestato consenso al trattamento dei dati personali da parte del titolare, l’interessato ha in qualsiasi momento la facoltà di revocarlo, con effetto futuro. Resta salva la liceità del trattamento dei dati avvenuto a fronte del consenso fino al momento della revoca.

8. Processo decisionale automatizzando nei singoli casi, profilazione compresa
Ai sensi dell’art. 22 del GDPR l’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a un trattamento dei dati esclusivamente automatizzato, profilazione compresa che abbia efficacia giuridica nei confronti dell’interessato o lo condizioni sensibilmente.

9. Diritto di presentare reclamo presso un’autorità di controllo
L’interessato ha inoltre il diritto di presentare reclamo presso un’autorità di controllo (art. 77 del GDPR).

La presente informativa sulla privacy è stata redatta con il supporto di DataGuard.

 Invitiamo a verificarne l’applicabilità.