Brillantezza a basso prezzo: fino al 50% in meno sulla stampa su plexiglass

Nota legale

Sede centrale nei pressi di Monaco di Baviera
myposter GmbH
Breitenau 7
85232 Bergkirchen
Germania


Ufficio di Monaco di Baviera
myposter GmbH
Nymphenburger Str. 12
80335 Monaco di Baviera
Germania


Telefono: 0049 (0)8131 / 380 - 3008
Fax: 0049 (0)8131 / 9999 - 729
E-mail: [email protected]

Amministratori delegati: Anna Ruhland, René Ruhland, Marc Ruhland

Tribunale di Monaco di Baviera, Registro imprese HRB 195211

Numero di partita IVA: DE279773589

Responsabile del contenuto ai sensi del § 55 comma 2 del Trattato Federale Tedesco sulla Radiodiffusione (RstV): Anna Ruhland (per l’indirizzo si veda sopra).

Condizioni Generali di Contratto

§ 1 Ambito di validità

(1) Le Condizioni Generali di Contratto di seguito elencate sono valide per tutti i contratti perfezionati tra myposter GmbH, Breitenau 7, 85232 Bergkirchen, Germania e il Cliente.

(2) Tutte le prestazioni, le forniture e i servizi erogati da myposter GmbH si svolgono esclusivamente sulla base delle CGC qui elencate, a condizione che dette condizioni generali siano state efficacemente incluse nel contratto.

§ 2 Contratto/prestazione contrattuale

(1) Le offerte relative alla gamma di prodotti e servizi di myposter e riportate in opuscoli, annunci e in Internet sono senza impegno e non vincolanti. La presentazione dei prodotti nel negozio online non costituisce un’offerta giuridicamente vincolante, costituisce bensì un catalogo online non vincolante. Cliccando il pulsante “Invia ordine”, il Cliente trasmette un ordine vincolante relativamente ai prodotti contenuti nel carrello. La conferma della ricezione dell’ordine del cliente ha luogo unitamente all’accettazione dell’ordine e all’invio della fattura, immediatamente dopo l’invio di un’e-mail automatizzata. Mediante questa conferma via e-mail si perfeziona il contratto d’acquisto. A tal punto non è più consentito apportare modifiche o effettuare annullamenti.

(2) Il testo del contratto non viene archiviato separatamente da myposter GmbH. I dati dell’ordine sono resi accessibili al Cliente nell’e-mail di conferma. Le GCG nella versione attualmente vigente possono essere consultate e scaricate sul sito myposter.it.

(3) In casi specifici, myposter si riserva il diritto di rifiutare gli ordini non conformi ai requisiti prescritti da myposter o il committente dei quali risulti notoriamente non essere degno di credito.

(4) myposter accetta esclusivamente ordini e indirizzi di consegna all’interno della Repubblica Federale di Germania, Austria, Svizzera, Lussemburgo, Liechtenstein, Francia, Italia, Belgio, Paesi Bassi e Spagna. Gli eventuali pagamenti già effettuati saranno rimborsati con detrazione delle eventuali commissioni di transazione ovvero si provvederà al riaccredito sul conto di afferenza della carta di credito.

§ 3 Diritto d’autore

(1) L’autore dei soggetti e delle foto proposte sul sito myposter.it non è la stessa myposter, bensì il rispettivo partner di myposter GmbH, il Cliente stesso o un altro soggetto terzo.

(2) Il rispettivo partner ha concesso a myposter un diritto d’uso illimitato per tutte le foto e i soggetti proposti sul sito Internet di myposter. Pertanto myposter è legittimata a utilizzare le rispettive foto per tutti i prodotti presentati sul sito e a concedere a sua volta al Cliente un diritto d’uso per il proprio prodotto finale. Il prodotto finale fornito non è quindi gravato da diritti di terzi.

(3) Agli utilizzi dei soggetti e delle foto descritti al paragrafo 2 non si oppongono diritti d’autore, diritti di tutela o altri diritti di terzi. Il rispettivo partner ha provveduto a garantire quest’aspetto a myposter per iscritto.

(4) Acquistando un prodotto con i contenuti dei soggetti messi a disposizione su myposter.it, il Cliente acquisisce esclusivamente la proprietà materiale del prodotto. La predetta proprietà non include i diritti d’uso di qualsivoglia tipologia, la riproduzione, l’elaborazione e l’accessibilità pubblica.

(5) Il Cliente ha facoltà di rivendere il prodotto.

§ 4 Obblighi del Cliente

(1) Caricando i dati delle immagini, il Cliente conferma di avere il diritto alla riproduzione e alla diffusione dei predetti dati. Il processo automatico di elaborazione non implica la verifica manuale o la correzione dei dati ad opera di myposter.

(2) Il Cliente garantisce che tutti i file e i rispettivi contenuti che il Cliente mette a disposizione di myposter per l’esecuzione del contratto, non violano diritti vigenti.

(3) Il Cliente garantisce nello specifico,
a) che a myposter non saranno inviati modelli, materiali e contenuti illegali incitanti alla violenza, sediziosi, razzisti, mezzi di propaganda, emblemi di partiti anticostituzionali o delle loro organizzazioni sostitutive o istruzioni per reati; modelli, materiali o contenuti pornografici aventi a oggetto abusi sessuali sui bambini o atti sessuali con animali e neppure affermazioni discriminatorie o rappresentazioni riguardanti razza, sesso, religione, nazionalità, disabilità, tendenze sessuali o età;
b) che non vi sono violazioni di leggi volte alla tutela dei minori o di leggi penali. Ciò vale in particolare per i regolamenti giuridici dei §§ 184 e sgg. del codice penale tedesco StGB (Diffusione di materiale pornografico), 185 e sgg. del codice penale tedesco StGB (Offese, diffamazione, calunnia) e per le disposizioni del Trattato federale sulla tutela dei minori nella radiotelevisione e nei media telematici (JMStV);
c) che i modelli (nello specifico i file immagine e di testo), i contenuti e i materiali inviati a myposter, non violano diritti d’autore, diritti del marchio, altri diritti di tutela di terzi, il diritto generale della personalità o altri diritti di terzi.

§ 5 Consegna, tempi di consegna

(1) Salvo diversi accordi scritti, la consegna avviene di solito franco stabilimento di myposter.

(2) Le forniture parziali sono ammesse fino a una quantità condivisibile dal Cliente. Ogni fornitura parziale si considera fornitura a sé stante. Qualora in via eccezionale le forniture parziali risultino inaccettabili per il Cliente, questi non dovrà sostenere le spese da ciò derivate.

(3) myposter si impegna sempre al massimo per rispettare i tempi di consegna indicati in occasione della stipula del contratto. Qualora, in casi eccezionali, myposter fosse impossibilitata a rispettare i termini concordati, il Cliente avrà facoltà di recedere dal contratto nell’ambito delle seguenti disposizioni.

(4) La proroga del termine di consegna è fissato da myposter a due settimane. Detto termine comincia a decorrere con la ricezione da parte di myposter della proroga del termine del cliente. Nel caso in cui per determinati motivi, il termine di proroga sia inaccettabile per il cliente, detto termine non sarà valido. In particolare ciò accade nel caso in cui l’interesse alla proroga del termine venga meno per motivi consentiti obbligatori per legge oppure in presenza di un contratto a termine fisso.

(5) In presenza di problemi di consegna cagionati da myposter in via non colposa e non influenzabili da myposter, myposter si riserva il diritto di recedere dal contratto, nel caso in cui l’impedimento non sia di natura transitoria, senza che intervenga l’obbligo di risarcimento danni. Ciò vale in particolare in presenza di conseguenze dovute a causa di forza maggiore. Durante il periodo di impedimento, myposter non sarà considerata in ritardo con la consegna. Le prestazioni già pagate saranno rimborsate in caso di recesso.

(6) Finché il Cliente sarà in morosità, myposter GmbH sospenderà tutte le prestazioni nei confronti del Cliente. I pagamenti saranno computati in ordine cronologico su crediti pendenti, interessi e costi pendenti.

(7) Qualora il Cliente si avvalga del diritto di recesso, dovrà farsi carico delle regolamentari spese di rispedizione, nel caso in cui la merce fornita sia conforme a quella ordinata e qualora il prezzo d’acquisto della merce da rispedire non superi l’importo di 40 Euro oppure ancora nel caso in cui il Cliente, in caso di prezzo superiore al predetto importo, al momento del recesso non abbia provveduto al pagamento o al pagamento parziale concordato in sede contrattuale. Altrimenti la rispedizione non comporterà spese a carico del Cliente.

§ 6 Condizioni di pagamento

(1) Il prezzo d’acquisto è esigibile con effetto immediato al momento della stipula del contratto. L’importo esigibile viene addebitato in anticipo. L’addebito diretto e l’addebito su carta di credito avvengono alla conclusione dell’ordine.

(2) Tutti i prezzi si intendono prezzi al cliente finale e detti prezzi sono riportati comprensivi dell’imposta sul valore aggiunto prevista per legge.

(3) Il pagamento avviene mediante carta di credito, addebito diretto, Paypal, bonifico Sofortüberweisung, Amazon Payments, acquisto rateale o a vista fattura.

Cliente può avvalersi dei seguenti fornitori di servizi di pagamento.

1. RatePAY GmbH
Franklinstraße 28-29
10587 Berlino

2. PayPal (Europe) S.à r.l. et Cie, S.C.A.
22-24 Boulevard Royal
L-2449 Lussemburgo

3. Amazon Payments Europe S.C.A.
5, Rue Plaetis
2338 Lussemburgo

4. American Express Payment Services Limited
Theodor-Heuss-Allee 112
60486 Francoforte sul Meno

5. payolution GmbH
Am Euro Platz 2
1120 Vienna
Austria

6. Sofort GmbH
Theresienhöhe 12
80339 Monaco di Baviera

7. Concardis GmbH
Helfmann-Park 7
65760 Eschborn

8. PostFinance AG
Mingerstrasse 20
3030 Berna

9. Klarna Bank AB (publ).
Sveavägen 46
111 34 Stoccolma
Svezia

10. Adyen B.V.
Simon Carmiggeltstraat 6-50
1011 DJ Amsterdam

11. Braintree
222 W Merchandise Mart Plaza
Suite 800
Chicago, IL 60654

Braintree, un servizio di PayPal
PayPal (Europe) S.à r.l. et Cie, S.C.A.
22-24 Boulevard Royal
L-2449 Lussemburgo

(4) Qualora il Cliente non adempia alle proprie obbligazioni di pagamento, myposter ha il diritto di esigere il pagamento del complessivo debito residuo. Questo vale in particolare nel caso in cui i pagamenti siano interrotti o annullati e qualora sia in dubbio la generale affidabilità creditizia.

(5) Nel caso in cui il Cliente sia responsabile di un addebito respinto in occasione di un addebito bancario o sia responsabile di annullamento delle operazioni con carta di credito, myposter si riserva di addebitare al Cliente spese amministrative commisurate al caso specifico.

(6) Le spese di spedizione di qualsiasi tipologia, incluso imballaggio, spese di trasporto, assicurazioni di trasporto e recapiti, sono addebitati al Cliente. I prezzi e i costi accessori saranno calcolati da myposter in base al listino prezzi per la spedizione in vigore in un quel momento.

(7) Le spese di spedizione aggiuntive, derivanti dall’indicazione di indirizzi di consegna errati o di destinatari errati, saranno addebitati al Cliente, qualora questi sia responsabile dell’indicazione errata.

(8) Condizioni Generali di Contratto e Informativa sulla privacy di RatePAY GmbH
Per poter offrire al Cliente delle interessanti modalità di pagamento, collaboriamo con RatePAY GmbH, Franklinstraße 28-29, 10587 Berlino (a seguire detta "RatePAY"). Nel caso in cui con l’utilizzo di una modalità di pagamento RatePAY si configuri un contratto d’acquisto efficace tra il Cliente e noi, cederemo la nostra richiesta di pagamento a RatePAY. Utilizzando la modalità di pagamento RatePAY Pagamento rateale, cediamo la nostra richiesta di pagamento alla banca partner di RatePAY GmbH. Nel caso in cui il Cliente scelta una delle modalità di pagamento RatePAY qui proposte, nel Contesto del proprio ordine il Cliente acconsentirà alla cessione dei propri dati personali e di quelli dell’ordine, a Scopo di verifica dell’identità e della solvibilità e per la gestione del contratto a RatePAY GmbH. Tutti i dettagli sono disponibili nelle Condizioni Di Contratto Supplementari e nell’Informativa sulla privacy per le modalità di pagamento RatePAY Facenti parte delle Presenti Condizioni Generali di Contratto e che si applicheranno in tutti i casi in cui il Cliente opterà per una modalità di pagamento RatePAY.
Per i Clienti austriaci valgono le seguenti Condizioni Generali Supplementari e l’Informativa sulla privacy per le modalità di pagamento RatePAY(AT).

(9) Condizioni di Contratto Supplementari per acquisto con pagamento a vista fattura e acquisto pagamento rateale

§ 7 Riserva di proprietà

(1) Fino al completo e definitivo pagamento, la merce resta di proprietà di myposter GmbH.

(2) In caso di morosità da parte del Cliente, myposter, a seguito di sollecito e decorso il termine di proroga a esso connesso, si riserva di riacquisire il possesso dei prodotti posti sotto riserva di proprietà. La richiesta di riserva di proprietà e la sottrazione o la confisca della merce da parte di myposter non costituiscono recesso dal contratto, a meno che non via sia contrasto con leggi vigenti obbligatorie, in particolare con le prescrizioni disciplinanti il credito al consumo.

§ 8 Garanzia

(1) Le indicazioni, i disegni, le immagini, i dati tecnici, le descrizioni relative e pesi, misure e prestazioni contenuti negli opuscoli, nei cataloghi, nelle circolari, negli annunci o nei listini prezzi hanno carattere puramente informativo. myposter declina non fornisce garanzia alcuna in merito alla correttezza dei predetti dati. Riguardo il tipo e l’entità della fornitura, saranno determinanti solamente i dati riportanti nell’ordine e nella fattura.

(2) In assenza del rilascio di una garanzia scritta, per lo scolorimento o la resistenza all’acqua dei prodotti stampati non si accorda fondamentalmente alcuna garanzia. myposter segnala che i prodotti non specificamente segnalati idonei per l’utilizzo all’aperto, sono stati pensati come prodotti per l’utilizzo in ambienti chiusi.

(3) Le designazioni e i disegni prestabiliti alla stipula del contratto rappresentano lo stato dell’arte in quel dato momento. Minime differenze tecniche (in particolare rifilatura della foto e colore della stampa) della merce fornita rispetto alla merce reclamizzata sono ammesse e non rappresentano un errore, purché rientranti nei limiti consueti del settore e non comportino una considerevole limitazione dello scopo stabilito nel contratto. Le foto rifilate, possono, come accade normalmente nel settore, divergere minimamente ma non considerevolmente dalle dimensioni prescritte. Minime differenze cromatiche, assolutamente comuni, possono verificarsi nel caso in cui il monitor del Cliente sia calibrato diversamente e non correttamente a livello cromatico. Le stampe in bianco e nero possono contenere una dominante di colore minima e assolutamente normale, dovuta alla stampa a colori. Si escludono in merito a quanto detto sopra, reclami, note di credito e stampe sostitutive, tranne nel caso in cui la differenza esuli dai normali limiti previsti nel settore.

(4) Il termine di prescrizione per i diritti di garanzia per la merce fornita è pari a due anni a far data dal ricevimento della merce. Qualora il Cliente sia un imprenditore (§ 14 del codice civile tedesco BGB), il termine di prescrizione sarà pari a un anno.

(5) I diritti del Cliente derivanti dalla garanzia, presuppongono che il Cliente, nel caso in cui sia un commerciante, abbia ottemperato ai propri obblighi di verifica e denuncia dei vizi ai sensi del § 377 del codice commerciale tedesco HGB.

§ 9 Limitazione di responsabilità

(1) Per i danni riconducibili a un comportamento doloso o di negligenza grave, nonché per i danni derivanti da vizi giuridici e dalla mancanza di garanzie, myposter risponde illimitatamente. Ciò vale anche per i danni conseguenti diretti, come in particolare la perdita di profitto.

(2) Per i danni ai consumatori, riconducibili a negligenza lieve, myposter risponde solo in caso di violazione di un obbligo (obbligo cardinale), la cui osservanza sia di particolare importanza per il raggiungimento dello scopo contrattuale. La responsabilità si limita ai danni tipicamente prevedibili al momento della stipula del contratto e a un valore doppio rispetto al valore dell’ordine. Ciò vale anche per i danni conseguenti diretti, come in particolare la perdita di profitto.

(3) Per i danni agli imprenditori, riconducibili a negligenza lieve, la responsabilità si limita ai danni tipicamente prevedibili al momento della stipula del contratto e a un valore doppio rispetto al valore dell’ordine. Ciò vale anche per i danni conseguenti diretti, come in particolare la perdita di profitto.

(4) Tutte le limitazioni di responsabilità di cui ai paragrafi 1-3 si applicano di conseguenza anche a favore dei rappresentanti legali, dei dipendenti e del personale ausiliario di myposter.

(5) myposter risponde comunque per i danni alla vita, al corpo e alla salute. Resta salva la responsabilità ai sensi della Legge sulla responsabilità per danno da prodotti.

§ 10 Protezione dei dati

Per quanto riguarda la protezione dei dati, si applica l’Informativa sulla privacy di myposter.

§ 11 Diritto di recesso

Si esclude il diritto di recesso e di reso nei contratti a distanza ai sensi dell’articolo 312 g comma 1 del codice civile BGB e § 312 g comma 2 N. 1 del codice civile tedesco BGB, nel caso in cui la merce sia stata realizzata conformemente alle prescrizioni del committente e prodotta specificamente per rispondere alle esigenze del committente stesso. Pertanto tutti i prodotti fotografici realizzati da myposter GmbH, inclusi i prodotti derivanti dalla galleria di immagini myposter, sono esclusi dal diritto di recesso.

§ 12 Distruzione del materiale inviato

(1) Tutti i supporti dati e i modelli messi a disposizione di myposter da parte del Cliente per la realizzazione del contratto, saranno irrevocabilmente distrutti da myposter dopo l’esecuzione del contratto stesso. Nel caso in cui, al momento dell’ordine, il Cliente comunichi espressamente il desiderio di riavere indietro il materiale inviato, myposter naturalmente restituirà i documenti al Cliente. Le spese per la spedizione sono a carico del Cliente.

(2) Ai fini della garanzia e per le richieste di ritocco, myposter si riserva di realizzare delle copie di sicurezza di tutti i file e i modelli trasmessi. La copia di sicurezza sarà utilizzata da myposter esclusivamente allo scopo di ritocco. Il salvataggio dei dati ha luogo su un server affittato da myposter. I dati possono essere irrevocabilmente cancellati da myposter in qualsiasi momento e senza preventivamente informarne il cliente. Il momento in tale cancellazione avrà luogo, sarà a sola discrezione di myposter GmbH.

§ 13 Integrità del sistema e malfunzionamenti del sito web

(1) All’utente è vietato l’impiego di meccanismi, software o altri script in relazione all’utilizzo del sito web myposter, che possano influenzare la funzionalità del sito web myposter.

(2) Non si dovranno mettere in atto interventi che possano causare un irragionevole o eccessivo carico dell’infrastruttura di myposter. L’utente del sito web non può bloccare, sovrascrivere o modificare nessuno dei contenuti generati da myposter. Sono vietati tutti gli interventi che possano avere ripercussioni problematiche sul sito web di myposter.

(3) I contenuti riportati sul sito web di myposter non possono essere copiati, diffusi né utilizzati o riprodotti in altro modo, senza l’autorizzazione dei titolari dei rispettivi diritti. Ciò vale nello specifico per la copia mediante meccanismi automatici o mediante programmi utilizzati dai motori di ricerca “robot/crawler”.

(4) Il cliente è tenuto a trattare con riservatezza la password da lui scelta o la password generata da myposter per l’utilizzo del suo account cliente e a proteggere detta password dall’abuso. Per i danni derivanti dall’abuso dell’account cliente o della password personale, risponderà il Cliente.

§ 14 Disposizione finale

(1) I rapporti tra il Cliente e myposter sono soggetti esclusivamente alla legge della Repubblica Federale di Germania, con esclusione della Convenzione di Vienna sulla compravendita internazionale di merci. Restano salve le disposizioni obbligatorie dello Stato in cui il Cliente soggiorna abitualmente.

(2) La lingua disponibile per la stipula del contratto è l’italiano.

(3) Il foro competente per tutte le eventuali controversie derivanti dal rapporto commerciale tra il Cliente e myposter sarà la sede di myposter, nel caso in cui il Cliente sia un commerciante, un soggetto giuridico, un soggetto di diritto pubblico o un patrimonio separato di diritto pubblico, o nel caso in cui non disponga di un foro competente sul territorio nazionale o nel caso in cui, dopo la stipula del contratto, abbia trasferito la propria residenza all’estero o nel caso in cui la sua residenza non sia nota al momento della proposizione dell’azione. Per le cause contro myposter GmbH il foro competente esclusivo sarà Monaco di Baviera. Il predetto regolamento non invalida le disposizioni di legge obbligatorie relative ai fori competenti, che restano pertanto salve.

(4) myposter si riserva di modificare in qualsiasi momento le CGC senza indicare le ragioni alla base delle modifiche. Il Cliente sarà chiaramente informato delle modifica sul sito web. In caso di modifica delle CGC, si richiederà nuovamente il consenso del Cliente.